ricerca
avanzata

Il Signore degli anelli. Il ritorno del re

Un film in dvd di Jackson Peter distribuito da Medusa Video, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 10,99
  • € 8,99
  • Risparmi il 18% (€ 2,00)

Il Signore degli anelli. Il ritorno del re film in dvd di Peter Jackson
 
Recensione Unilibro a cura di Gino, Michele e il Conte Dracula

L’attesa è stata lunga, ma eccoci ora di fronte al frutto maturo di un’eccezionale opera, il prodotto finale derivante dall’incontro di due menti geniali, quella di J.R.R. Tolkien, uno dei massimi maestri letterari del Novecento, e quella del genio cinematografico Peter Jackson, dalle quali non poteva che scaturire un capolavoro eccezionale. Impazienti, siamo qui dinnanzi, pronti ad apprezzare l’epilogo di una storia, capolavoro sia della letteratura moderna, sia del grande schermo; il record degli undici premi Oscar conquistati da quest’unica pellicola, lo dimostra: un film che è in grado persino di superare i primi due, veri capolavori, e che, districando l’intricata matassa fin qui raccontata, ha offerto un finale dal tono sublime, epico e grandioso. Frodo, sempre più oppresso dall’orribile potenza e dal peso dell’anello, accompagnato dal fido Sam, l’eroe genuino e umile, e dal sempre più ambiguo ed infido Gollum, si trascina passo dopo passo mentre la meta appare sempre meno lontana, la speranza di un finale ritorno sempre più incerta; anche la sorte degli Uomini è appesa a un filo: Sauron si appresta ad annientare la loro razza radendo al suolo la città dei re, Minas Tirith, la più gloriosa fortezza nelle loro mani. Toccherà così al mirabile Gandalf guidare le ultime difese rimaste, a Legolas e Gimli fare strage delle truppe dell’esercito dell’Oscuro Signore, infine ad Aragorn, il ramingo, rispondere alla chiamata del suo destino che lo tormenta giorno e notte e che lo condurrà ai “Sentieri dei Morti”… Ognuno trova il proprio posto, così che è difficile individuare una figura chiave o un protagonista in questo film: ognuno interpreta il proprio ruolo nella coralità che Tolkien ha creato e che Peter Jackson magistralmente ripropone; ognuno si ritrova all’interno di una concatenazione di eventi, nella riuscita dei quali nessuno manca di offrire il proprio contributo. Gli spunti di riflessione sono molteplici e diluiti per tutta la durata del film, ma sono approfonditi soprattutto nel finale: spaziano dal sacrificio disperato per provare a restituire alla Terra di Mezzo la bellezza e libertà di un tempo, al tradimento degli amici o degli ideali, dalla pazzia e dal decadimento morale fino al delicato rapporto padre-figlio. Profonde sono le considerazioni che si possono fare a proposito dell’immenso potere del male, che non manca di intaccare persino il puro Frodo, dell’amicizia, dell’amore, sentimenti che vanno al di là delle differenze e della morte. C’è tutto in questo film che si potrebbe dire perfetto, gli straordinari effetti speciali della Weta, la colonna sonora di Howard Shore, le scene girate con maestria, la maggior parte delle quali sono degne di entrare nella storia della cinematografia e che conferiscono sicuramente l’ultimo punto a favore per raggiungere il 10, la perfezione. Cos’altro si potrebbe richiedere? I più sinceri complimenti, dunque, a Peter Jackson capace di dare ad un capolavoro letterario una degna trasposizione cinematografica, portando a termine un compito che egli stesso credeva impossibile, capace di guadagnarsi un posto indiscusso in prima fila tra i grandi del mondo del cinema.

Vetrina promozione

Scopri gli altri articoli della promozione  DVD a 8,99 €

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »