ricerca
avanzata

Zombie economics. Le idee fantasma da cui liberarsi. E-book. Formato EPUB

Un ebook di Quiggins John edito da Università Bocconi, 2012

  • € 17,99

La crisi finanziaria ha messo in discussione il liberismo, in particolare la teoria secondo cui le soluzioni basate sul mercato sono sempre le migliori, indipendentemente dal problema. Per decenni i sostenitori di queste idee hanno dominato l'economia mainstream, e la loro influenza ha creato un sistema dove una fiducia cieca nei mercati ha portato molti a considerare fondamentalmente sicuri gli investimenti speculativi. La fede nella deregolamentazione, nei mercati come i migliori giudici del valore, nelle politiche a favore dei ricchi di cui trarrebbero beneficio anche i poveri, hanno portato a un disastro. Poiché queste idee non moriranno se non ce ne saranno di alternative, l'autore guarda avanti, cosciente che un semplice ritorno all'economia keynesiana non basterà né a liberarsi di quelle vecchie idee né a prevenire altre crisi.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Zombie economics. Le idee fantasma da cui liberarsi. E-book. Formato EPUB
  • AutoreQuiggins John
  • Editore: Università Bocconi
  • Collana: Frontiere
  • Data di Pubblicazione: 27 Marzo '12
  • Genere: ECONOMIA
  • Pagine: 361
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Adobe DRM (richiede Adobe Digital Editions)
  • Dimensione Kb: 532
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788823873520