ricerca
avanzata

Italia, cresci o esci! Meritocrazia e regole per dare un futuro ai giovani

di Roger Abravanel Luca D'Agnese edito da Garzanti Libri, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 9,90
  • € 8,42
  • Risparmi il 15% (€ 1,48)

Italia, cresci o esci! Meritocrazia e regole per dare un futuro ai giovani: In questi mesi abbiamo capito, tutti noi italiani, che la situazione del paese è grave e dobbiamo tutti impegnarci per uscire da questa crisi Ancora fatichiamo a capire, però, che per risolvere "il caso Italia" non bastano i tagli e le imposte Per salvare noi stessi e assicurare un futuro ai nostri figli, la regola dev'essere la crescita: senza sviluppo sarà impossibile riconquistare la fiducia dei mercati internazionali, ridurre il debito pubblico e la pressione fiscale, creare nuovi posti di lavoro Perché questo accada, dobbiamo liberarci dei vecchi pregiudizi (a cominciare da falsi miti come "piccolo è bello") e rendite di posizione E necessario superare il tradizionale immobilismo della società italiana, per abbracciare la "cultura della crescita"" Need a revolution based on meritocracy and compliance: not only because it is morally right, but mainly because it is cheaper for everyone Roger Abravanel and Luca D'agnese launch a "manifesto for growth", with often radical proposals on jobs, taxes, civil justice, school, government spending "Italy, grow up or get out!" is open to all Italians, and especially to those who have less than thirty years, because young people are the real victims of lack of growth: precarious jobs, pensions to be paid to their parents, a school that does not give them the necessary skills of life

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Italia, cresci o esci! Meritocrazia e regole per dare un futuro ai giovani" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Italia, cresci o esci! Meritocrazia e regole per dare un futuro ai giovani"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Italia, cresci o esci! Meritocrazia e regole per dare un futuro ai giovani"