ricerca
avanzata

Archivio di etnografia (2009) vol. 1-2

Un libro edito da Edizioni di Pagina, 2011

  • Prezzo di Copertina: € 26,00
  • € 23,40
  • Risparmi il 10% (€ 2,60)

Archivio di etnografia (2009) vol. 1-2: Il fascicolo si apre con la consueta sezione "Etnografie", che comprende i risultati di una ricerca di Domenica Borriello su tre culti del basso e dell'alto Lazio, in cui l'autrice si sofferma in particolare sul ruolo assunto dal cibo nelle dinamiche identitarie delle feste e dei partecipanti ai riti, uno studio di Gabriele Arnesano sui mercati dell'usato, spazi di negoziazione di nuove forme di socialità, e gli esiti di una recentissima rilevazione di Nicola Scaldaferri sui campanacci "carnevaleschi" di San Mauro Forte, in provincia di Matera. La sezione "Repertori" accoglie un contributo di Alexander Novik, uno dei più autorevoli specialisti di etnografia albanese, sulle collezioni di vestiario tradizionale albanese conservate nei due più importanti musei etnografici di San Pietroburgo, e una rassegna di Sergio Torsello su scritti minori e poco noti riguardanti il fenomeno del tarantismo nel Salento. A Luigi Spacal, pittore, grafico e fotografo nato a Trieste e condannato al confino di polizia ad Accettura, in Basilicata, è dedicata, con una introduzione alle immagini di Angelo Labbate, la sezione "Sequenze"; mentre Saïd Bennis e Mariano Fresta, in "Storie", discutono rispettivamente delle dinamiche di costruzione dell'identità nella città di Béni-Mellal, in Marocco, e della leggenda del beato Giovanni Benincasa fra storia scritta e tradizione orale.
The file opens with the usual section "Ethnographies", which includes the results of a search of Sunday, Banks on three top and bottom Lazio cults, in which the author focuses on the role played by the food in identity processes of parties and participants to the rites, a study by Gabriele Arnesano thrift markets, trading spaces for new forms of social living , and the results of a recent survey of Nicholas Sable on cowbells "Carnival" of San Mauro Forte, in the province of Matera. The section "Repertoires" receives a contribution of Alexander Novik, one of the leading specialists in traditional Albanian clothing collections Ethnography albanese, preserved in the two most important ethnographic museums of St. Petersburg, and a review of Sergio Torsello on minor and little-known writings concerning the phenomenon of tarantism in Salento. In Lojze Spacal, painter, graphic artist and photographer born in Trieste and sentenced to confinement by police in Accettura, in Basilicata, is dedicated, with an introduction to images of Angelo Labbate, section "sequences"; While Sa??d Bennis and Mariano Fresta, "stories", discuss respectively the dynamics of the construction of identity in the city of B??ni-Mellal, Morocco, and the legend of Blessed John Bae between history written and oral tradition.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Archivio di etnografia (2009) vol. 1-2
  • Editore: Edizioni di Pagina
  • Data di Pubblicazione: 01 Gennaio '11
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • ArgomentoEtnologia
  • ISBN-10: 8874701292
  • ISBN-13:  9788874701292

Promozione Il libro "Archivio di etnografia (2009) vol. 1-2" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -10%