ricerca
avanzata

Monte Bianco. Scoperta e conquista del gigante delle Alpi

di Stefano Ardito edito da White Star

  • Prezzo di Copertina: € 29,90
  • € 25,42
  • Risparmi il 15% (€ 4,48)

Monte Bianco. Scoperta e conquista del gigante delle Alpi libro di Ardito Stefano

Con i suoi quasi 5000 metri di quota, i suoi ghiacciai e le sue pareti di granito rosso, il Monte Bianco è uno dei monumenti naturali più spettacolari del Vecchio Continente. Iniziata nel Secolo dei Lumi con i primi tentativi di ascensione ai 4810 metri della cima, la storia alpinistica di questa montagna è proseguita con l'arrivo in vetta nel 1786 di Jacques Balmat e Michel-Gabriel Paccard. Si continua con l'epopea di Edward Whymper e degli altri grandi alpinisti della metà dell'Ottocento, con le avventure su roccia e ghiaccio delle celebri guide italiane, francesi e svizzere negli anni della Belle Epoque, con le avventurose ascensioni dei primi "senza guida" del Novecento, con gli straordinari itinerari su roccia e ghiaccio aperti nel periodo tra le due guerre mondiali. Gli anni Trenta hanno visto la corsa alle "ultime grandi pareti" da parte di personaggi leggendari come Riccardo Cassin e Pierre Allain, nel secondo dopoguerra sono venuti alla ribalta scalatori eccezionali quali Walter Bonatti e René Desmaison. Oggi, ai grandi exploit di campioni come Christophe Profit, Michel Piola e Patrick Gabarrou si affiancano le imprese meno note di migliaia di alpinisti provenienti da ogni angolo della Terra. Il racconto e le immagini delle ascensioni dei più grandi scalatori di tutti i tempi rappresentano un incontro emozionante per il lettore-alpinista più smaliziato, così come per chi si accosta per la prima volta alla magia dell'alta quota.

Informazioni bibliografiche

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

Sono disponibili anche queste edizioni