ricerca
avanzata

Alemanno nazionale. Ambizioni e fallimenti del sindaco di Roma

di Stefano Baldolini edito da Fuorionda, 2012

Alemanno nazionale. Ambizioni e fallimenti del sindaco di Roma: "C'è qualcosa di profondamente incomprensibile infatti nel profilo di Alemanno. Come un continuo passaggio da fase a fase (nel libro, l'autore coglie giustamente il "movimento" come una delle sue caratteristiche fisiche), un eccesso di sfaccettature, l'oscillazione perpetua fra diverse opinioni politiche e identità personali. Picchiatore, "cuore nero", o astuto tessitore di relazioni di potere? Appassionato lealista della sua area politica o uomo di immagine? Decisionista o indecisionista? Frenetico attivista o passivo rassegnato? Competente o incompetente? E, infine, rilevante o irrilevante nel grande disegno italiano? C'è poco da girarci intorno - alla fine il sindaco di Roma Alemanno appare tutte queste cose insieme, e questa biografia coglie bene, senza spingere nessun pedale ideologico, come la assoluta mancanza di definizione del personaggio si traduca alla fine in una grave debolezza operativa del ruolo." (dalla prefazione di Lucia Annunziata)
"There is something profoundly incomprehensible in Alemanno's profile. As a continuous passage from phase to phase (in the book, the author aptly captures the "movement" as one of its physical characteristics), an excess of facets, perpetual oscillation between different political opinions and personal identity. Bully, "black heart", or cunning Weaver of power relations? Fond of his loyalist political area or image man? The decision-maker or indecisionista? Frantic or passive activist resigned? Competent or incompetent? And, finally, relevant or irrelevant in the big Italian design? There is little to go around-eventually the Mayor of Rome Gianni Alemanno appears all these things together, and this biography captures well without pushing any ideological pedal, as the absolute lack of character definition translates into a serious weakness of the operational role. " (from the preface of Lucia Annunziata)

Informazioni bibliografiche