ricerca
avanzata

Repertorio storico degli archibugiari italiani dal XIV al XX secolo

di Bruno Barbiroli edito da CLUEB, 2012

Repertorio storico degli archibugiari italiani dal XIV al XX secolo: Tra i cultori della storia delle armi da fuoco da tempo è avvertita la mancanza di un'opera che unifichi le conoscenze aggiornate sugli archibugiari italiani Le opere più recenti sono infatti di Malatesta (1939), Gaibi (1978) e Herr (1978), mentre non sono sempre facilmente reperibili i numerosi studi pubblicati su argomenti specifici negli ultimi 34 anni Il Repertorio storico degli Archibugiari italiani dal XIV al XX secolo colma l'esigenza riunendo, in ordine alfabetico, le biografie degli archibugiari pubblicate dai numerosi autori che hanno contribuito alla loro conoscenza approfondendo settori specifici For the reader's benefit neophyte repertoire also unifies Italian districts and firearms manufacturers and how much is known about the history of Master gunsmiths of Sardinia, from reeds of Pistoia and the history of many dynasties and families To allow an easy availability of the names of the archibugiari that operated in a venue of interest, the Directory lists alphabetically also locations that were home to archibugiari with their names

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: Repertorio storico degli archibugiari italiani dal XIV al XX secolo
  • AutoreBruno Barbiroli
  • Editore: CLUEB
  • Data di Pubblicazione: 16 Novembre '12
  • Genere: arti plastiche. scultura
  • ArgomentoArmi da fuoco
  • Pagine: 807
  • ISBN-10: 8849136935
  • ISBN-13:  9788849136937

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Repertorio storico degli archibugiari italiani dal XIV al XX secolo"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Repertorio storico degli archibugiari italiani dal XIV al XX secolo"