ricerca
avanzata

Tre volte all'alba

di Alessandro Baricco edito da Feltrinelli, 2012

Tre volte all'alba libro di Baricco Alessandro

Recensione Unilibro a cura di Kikymelody

Ovviamente dopo Mr Gwyn dovevo leggere un’altro dei questi bellissimi capolavori del "maestro". Anche se il libro è di solo 94 pagine, devo dire che "Tre Volte all’Alba"intrappola il lettore nei suoi semplici ma così ricchi dialoghi tra i protagonisti. Baricco in questo suo ultimo lavoro riesce ad attraversare i confini del tempo arrivando a far incontrare i due protagonisti per ben tre volte e in ben tre età differenti l’una dalle altre senza che i due possano ricordare essersi già conosciuti. Ovviamente i personaggi che popolano le pagine di questo libro sono come sempre bizzarri ma tutti con un compito fondamentale... ’ da ben chiarire però che "Tre volte all’alba" non è un romanzo ma un insieme di tre racconti, collegati al già citato "Mr Gwyn", ma tutti è tre ben distinti tra di loro e tutti con un fine a se stesso. I racconti avranno come sfondo sempre quello dell hall di un albergo ma ognuno di esso sarà caratterizzato da una nuova alba che segnerà u nuovo inizio per ognuno dei personaggi. Un libro pieno di colori e sfumature, una cascata di parole che riempiranno la testa del lettore trasportando all’interno di questi racconti facendogli pregustare la luce di una nuova alba...

Informazioni bibliografiche