ricerca
avanzata

La cena di Natale di «Io che amo solo te»

di Luca Bianchini edito da Mondadori, 2016

La cena di Natale di «Io che amo solo te»: E la vigilia di Natale e sono tutti più romantici, più buoni, ma anche un po' più isterici Polignano a Mare si sveglia magicamente sotto la neve che stravolge la vita del paese, dividendolo tra chi ha le gomme termiche e chi no La più sconvolta è Matilde, che riceve quella mattina un anello con smeraldo da don Mimì, suo marito, "colpevole" di averla troppo trascurata negli ultimi tempi Lei si esalta a tal punto da improvvisare un cenone per quella stessa sera nella loro grande casa, soprannominata il "Petruzzelli", in cui troneggia un albero di Natale alto quattro metri e risplendono le luminarie sul tetto L'obiettivo di Matilde è sfidare davanti a tutti Ninella, la consuocera, il grande amore di gioventù di suo marito E Ninella, che a cinquant'anni è ancora una guerriera, accetta la sfida Wrong though to get the solid "blonde Kidman", making it less safe, but nice none the less That evening, at the same table will sit, among others: a 17-year-old obsessed with virginity (Nancy); an aunt with League's trends (Dora); a couple (Clare and Damian) in which the husband maybe he put two pregnant women and a gay guy (Orlando) who had to write by hand on parchment eleven menu, in which the "rice balls to the mussel tarantina" prepared with thermomix Between shrimp cocktail, recycled gifts, taunts and laughter, it will happen in all colors But the two in-laws, Ninella and don Mimi, will only be seated next to each other

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La cena di Natale di «Io che amo solo te»"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La cena di Natale di «Io che amo solo te»"