ricerca
avanzata

Biciclette di carta. Un'antologia poetica del ciclismo

Un libro edito da Limina, 2009

  • Prezzo di Copertina: € 18,00
  • € 15,30
  • Risparmi il 15% (€ 2,70)

Biciclette di carta. Un'antologia poetica del ciclismo: Il "Centenario del Giro d'Italia" rappresenta una tappa importante per la storia del ciclismo, ma non solo Un secolo di storia e di costume visto e raccontato da una bicicletta, ferreo destrier prima per suoi) e aristocratici, poi umile compagno della classe operaia, comune mezzo di locomozione e divertimento Ma anche agonismo, sfida Al centro il cavallo d'acciaio e soprattutto loro, i campioni della fatica, in lotta con i propri limiti Per questo il ciclismo è stato e continua ad essere un enorme forziere da cui poeti e scrittori attingono a piene mani, come ben dimostra questa antologia poetica (che si apre con Pascoli e Gozzano per arrivare alle esperienze più recenti) An ideal journey led by a brilliant historical origins and introductory note by Sergio Garcia who accompanies us on the streets of Italy certainly different from the present one, in the company of small and great heroes Finally, an appendix of Alberto Brambilla that allows readers to start new and more intriguing narrative paths, always riding the bicycle and dreams who naively continues to chase

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Biciclette di carta. Un'antologia poetica del ciclismo
  • Editore: Limina
  • Collana: Storie e miti , Nr. 147
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • Genere: letteratura italiana: testi
  • Pagine: 106
  • Curatore: Brambilla A.
  • Volume: 144
  • Peso gr: 204
  • Dimensioni mm: 230 x 140 x 9
  • ISBN-10: 8860410339
  • ISBN-13:  9788860410337

Promozione Il libro "Biciclette di carta. Un'antologia poetica del ciclismo" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%