ricerca
avanzata

Quel che il cuore sapeva. Giulia Beccaria, i Verri, i Manzoni

di Marta Boneschi edito da Mondadori, 2005

Quel che il cuore sapeva. Giulia Beccaria, i Verri, i Manzoni libro di Boneschi Marta

Giulia nasce nella Milano dei lumi settecenteschi, che si apre alla modernità, figlia primogenita di Cesare Beccaria e di Teresa de Blasco. Uscita a diciott'anni dal collegio in cui era stata rinchiusa sei anni prima, s'innamora, ricambiata, di Giovanni Verri, ma le ferree consuetudini dell'epoca le proibiscono di sposarlo: lui è un cadetto spiantato, lei una ragazza senza dote. Viene destinata allo scialbo Pietro Manzoni, un nobile un po' più anziano di suo padre. Ma l'amore tra Giulia e Giovanni è tutt'altro che finito: nel 1785 nasce Alessandro Manzoni, figlio "bastardo" di un Verri e di una Beccaria... La storia di un personaggio controverso in un periodo fervido e creativo della storia europea.

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni

Quel che il cuore sapeva. Giulia Beccaria, i Verri, i Manzoni libro di Boneschi Marta
Quel che il cuore sapeva. Giulia Beccaria, i Verri, i Manzoni
Boneschi Marta
edizioni Ledizioni
Storica reprint
, 2012
€ 21,00
 
I Commenti degli Utenti
"Quel che il cuore sapeva. Giulia Beccaria, i Verri, i Manzoni"
giulia
nemesi, 2008-12-05
3

certo che per essere un libro che si chiama biografia di giulia beccaria della medesima si parla assai poco indulgendo invece nel raccontare la storia dei verri, dei beccaria dei manzoni

"Quel che il cuore sapeva. Giulia Beccaria, i Verri, i Manzoni"
QUEL CHE IL CUORE SAPEVA
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Biografia della madre di Alessandro Manzoni, figlia di Cesare Beccaria.