ricerca
avanzata
Un angolo di paradiso libro di Box C. J.

 
Descrizione

Forse non è stata proprio una grande idea andare a pescare. Con il sole nascosto da nuvole grigie e il fango che incolla i piedi al sentiero, Annie, dodici anni, deve dare ragione a suo fratello William, stanco di arrancare in mezzo ai boschi dell'Idaho del Nord. Ma le cose si mettono ancora peggio perché, in un'area da picnic poco distante, notano quattro uomini con un SUV bianco. Nonostante il fragore del torrente alle loro spalle, il rumore degli spari arriva netto come quello di un petardo. Quando uno degli uomini cade a terra, i due fratelli capiscono di aver appena assistito a un omicidio e di essere davvero nei guai, soprattutto perché uno degli assassini si è accorto di loro. Meglio sparire, prima di fare una brutta fine. Il problema, però, è che quegli uomini sanno esattamente chi sono i due ragazzini e dove trovare la madre, che a casa attende con crescente angoscia il ritorno dei figli. Per Annie e William sembra non esserci scampo, in una comunità solidale finché non vengono toccati gli interessi privati e in cui è difficile trovare qualcuno di cui potersi fidare. La loro unica speranza è Jess Rawlins, un cowboy vecchia maniera che, pur consapevole del rischio che corre, sa perfettamente da che parte schierarsi. Perché non può accettare che in quell'angolo di paradiso, tra montagne e laghi incantevoli, non ci sia spazio per la giustizia.