ricerca
avanzata

Amore, zucchero e cannella

di Amy Bratley edito da Newton Compton, 2012

Amore, zucchero e cannella libro di Bratley Amy

Juliet è finalmente riuscita a convincere Simon che per loro è davvero il momento giusto per andare a vivere insieme. Il grazioso appartamento che hanno affittato è pronto, ma dopo poche ore dal loro arrivo, Simon confessa - inavvertitamente - di averla tradita con l’ex coinquilina di entrambi, Hanna. Per Juliet il colpo è dolorosissimo. Caccia Simon di casa e passa i giorni a tormentarsi, tra i tentativi dell’amica Imogen di farla uscire dallo shock e qualche ubriacatura per tentare di anestetizzare il dolore. Girando per casa, aprendo gli scatoloni ancora chiusi dal trasloco, Juliet trova un libro lasciatole dalla nonna Violet, in cui viene a conoscenza - tra mille ritagli sul comportamento della casalinga perfetta, di un sorprendente segreto che riguarda la sua famiglia. E un altro dolore riemerge da tempi in realtà mai cancellati. Ma sarà proprio quel dolore, legato alla storia della sua famiglia, a farle capire cose che le sono sempre sfuggite e a farla di nuovo riaprire alla vita e alle nuove emozioni che questa può riservarle. Una storia semplice, ben sviluppata e con personaggi credibili. Juliet reagisce al dolore in un modo naturale, come probabilmente molti di noi avrebbero fatto, e questo ce la fa sentire più vicina. Londra, con i suoi mercatini vintage, le sue case d’aste e le sue animate vie, fa da affascinante scenografia in questo romanzo leggero, senza pretese ma gustoso.

Recensione Unilibro a cura di superele1982

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni

-10%

Amore, zucchero e cannella libro di Bratley Amy
Amore, zucchero e cannella
Bratley Amy
edizioni Newton Compton
Gli insuperabili
, 2013
disponibile 3/5 gg
€ 5,90
€ 5,40

-10%

Amore, zucchero e cannella libro di Bratley Amy
Amore, zucchero e cannella
Bratley Amy
edizioni Newton Compton
Gli insuperabili
, 2014
disponibile 3/5 gg
€ 5,90
€ 5,40
 
I Commenti degli Utenti
"Amore, zucchero e cannella"
Un romanzo leggero ma gustoso
superele1982, 2012-03-01
4

Juliet è finalmente riuscita a convincere Simon che per loro è davvero il momento giusto per andare a vivere insieme. Il grazioso appartamento che hanno affittato è pronto, ma dopo poche ore dal loro arrivo, Simon confessa - inavvertitamente - di averla tradita con l’ex coinquilina di entrambi, Hanna. Per Juliet il colpo è dolorosissimo. Caccia Simon di casa e passa i giorni a tormentarsi, tra i tentativi dell’amica Imogen di farla uscire dallo shock e qualche ubriacatura per tentare di anestetizzare il dolore. Girando per casa, aprendo gli scatoloni ancora chiusi dal trasloco, Juliet trova un libro lasciatole dalla nonna Violet, in cui viene a conoscenza - tra mille ritagli sul comportamento della casalinga perfetta, di un sorprendente segreto che riguarda la sua famiglia. E un altro dolore riemerge da tempi in realtà mai cancellati. Ma sarà proprio quel dolore, legato alla storia della sua famiglia, a farle capire cose che le sono sempre sfuggite e a farla di nuovo riaprire alla vita e alle nuove emozioni che questa può riservarle. Una storia semplice, ben sviluppata e con personaggi credibili. Juliet reagisce al dolore in un modo naturale, come probabilmente molti di noi avrebbero fatto, e questo ce la fa sentire più vicina. Londra, con i suoi mercatini vintage, le sue case d’aste e le sue animate vie, fa da affascinante scenografia in questo romanzo leggero, senza pretese ma gustoso.