ricerca
avanzata

Cime tempestose

di Emily Brontë edito da Feltrinelli, 2012

Cime tempestose libro di Brontë Emily

"Un romanzo in cui domina la violenza sugli uomini, sugli animali, sulle cose, scandito da scatti di crudeltà sia fisica sia, soprattutto, morale. Un romanzo brutale e rozzo - sono gli aggettivi utilizzati dalla critica dell'epoca - che scuoteva gli animi per la sua potenza e la sua tetraggine e che narra il consumarsi di un'inesorabile (sino a un certo punto) vendetta portata avanti con fredda meticolosità dal disumano Heathcliff. 'Cime tempestose' è un romanzo selvaggio, originale, possente, si leggeva in una recensione della 'North American Review', apparsa nel dicembre del 1848, e se la riuscita di un romanzo dovesse essere misurata unicamente sulla sua capacità evocativa, allora "Wuthering Heights" può essere considerata una delle migliori opere mai scritte in inglese. Tomasi di Lampedusa esprimeva il suo entusiastico e ammirato giudizio su Cime tempestose: 'Un romanzo come non ne sono mai stati scritti prima, come non saranno mai più scritti dopo. Lo si è voluto paragonare a Re Lear. Ma, veramente, non a Shakespeare fa pensare Emily, ma a Freud; un Freud che alla propria spregiudicatezza e al proprio tragico disinganno unisse le più alte, le più pure doti artistiche. Si tratta di una fosca vicenda di odi, di sadismo e di represse passioni, narrate con uno stile teso e corrusco spirante, fra i tragici fatti, una selvaggia purezza." (Dall'introduzione di Frédéric Ieva).

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni

Cime tempestose libro di Brontë Emily
Cime tempestose
Brontë Emily
edizioni Mondadori
Oscar classici
, 2001
disponibile 3/5 gg
€ 10,00
Cime tempestose libro di Brontë Emily
Cime tempestose
Brontë Emily
edizioni Einaudi
Einaudi tascabili. Classici
, 2006
€ 12,00

-20%

Cime tempestose libro di Brontë Emily
Cime tempestose
Brontë Emily
edizioni Liberamente
Classici dell'amore
, 2009
€ 9,90
€ 8,10
Cime tempestose libro di Brontë Emily
Cime tempestose
Brontë Emily
edizioni Ugo Mursia Editore
Grande Universale Mursia. Letture
, 1994
€ 9,30
Cime tempestose libro di Brontë Emily
Cime tempestose
Brontë Emily
edizioni BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Superbur classici
, 1999
disponibile 3/5 gg
€ 8,90
Cime tempestose libro di Brontë Emily
Cime tempestose
Brontë Emily
edizioni Giunti Demetra
Nuovi acquarelli
, 2008
disponibile 3/5 gg
€ 6,00
 
I Commenti degli Utenti
"Cime tempestose"
Il piu bel libro che abbia mai letto
Franci, 2012-05-04
5

La storia più bella,emozionante e coinvolgente che abbia mai letto...ogni passo del libro viene rappresentato nella tua mente come se stessi vedendo un film grazie alle dettagliatissime descrizioni della scrittrice. Un romanzo bellissimo che non riesci a smettere di leggere finche’ non e’ finito....e vorresti rileggerlo all’infinito! Una storia d’amore appassionante che non smette mai di sorprendere e coinvolgere fino all’ultima riga....e il tuo unico pensiero sara’ quello di abbracciare la persona a te piu’ cara e renderti conto che l’amore e’ una cosa bellissima...che bisogna cogliere l’attimo qualsiasi eta’ tu abbia....e che non bisogna aspettare di perdere una persona prima di accorgersi quanto le si e’ voluto bene.

"Cime tempestose"
meraviglioso
capricorno, 2012-03-20
5

Nell’ottocento il romanzo inglese si anima di una bella schiera di talenti femminili che esprimono nella scrittura la presa di coscienza del ruolo della donna nella società che si avvia alla indipendenza e all’autonomia. Le sorelle Brontè sono il simbolo di questo movimento ed Emily è la più estrema delle tre sorelle . Come scrisse la sorella Charlotte dopo la sua morte “aveva un fuoco che poteva illuminare il cervello e accendere le vene di un eroe”. Emily scrive Cime tempestose all’età di ventisei anni circa e dopo quattro anni muore. Un’esistenza molto breve ha prodotto un romanzo fortemente realistico, drammatico e teatrale. Una storia d’amore impossibile tra la figlia del padrone e un umile garzone accolto in famiglia come un figlio. In tutto il romanzo c’è tensione e si respira un’aria da romanzo “nero” tanto che qualcuno vi scorge influssi da gothic novel. Il protagonista Heathcliff incarna il portatore di tenebre, il male che per tutto il romanzo si muove solo per distruggere, animato dalla sete di vendetta. Riuscirà, però, anche a distruggere se stesso. Il romanzo è intriso dell’ambiente selvaggio fatto di colline ricoperte di erica perennemente battute dal vento in cui sono vissute le tre sorelle Bronte

"Cime tempestose"
orianakarensara, 2011-12-24
3

Hareton e Cathy sono la prova che, lottando strenuamente, si può affermare la propria indipendenza. Al di là del vincolo familiare e dell’odio tramandato. c’è un continuo attingere a apparizioni misteriose, visioni e sonni inquieti. Ma anche spiegazioni che tardano ad arrivare o e che non arrivano affatto. consigliato agli amanti del classico

"Cime tempestose"
Santinedda, 2011-09-21
4

Una storia familiare appassionante e misteriosa, ambientata nella brughiera dello Yorkshire, dove i venti di tempesta che scuotono le cime degli alberi penetrano in profondità fino a percuotere gli animi dei protagonisti travolti da impeti di passione e di amori che superano il limite dello spazio e del tempo. Heathcliff è il nome dato a un trovatello, accolto in una famiglia composta da genitori e due ragazzini, più o meno della stessa età del bambino. Heathcliff avrà un rapporto burrascoso con il fratellastro ma stringerà un profondo legame con la sorellastra, Catherine, che alla fine sfocierà in un profondo sentimento contraccambiato ma comunque non goduto. La storia si tingerà di elementi gotici tipici del romanzo inglese, ma si distinguerà per la capacità dell’autrice di saper esaminare in profondità la sensibilità femminile e la tormentata personalità di Catherine, che alla fine si ammalerà d’amore. Un finale commovente e drammatico emozionerà il lettore. Ottima la traduzione in italiano, anche se si consiglia ai lettori che ne abbiano la possibilità, di leggere il testo in lingua originale, per la maggiore espressività che l’autrice infonde al racconto attraverso un linguaggio semplice ma ricercato.

"Cime tempestose"
CIME TEMPESTOSE
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

La tragedia di un'intimità sconfitta dalle proprie spietate costrizioni.

"Cime tempestose"
CIME TEMPESTOSE
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Le vicende passionali e drammatiche dell'eroe diabolico Heathcliff.

"Cime tempestose"
CIME TEMPESTOSE
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

L'amore tragico tra Heatcliff e Cathy, sullo sfondo della brughiera inglese, nella narrazione di una celebre esponente del romanticismo femminile.

Visualizza tutti i commenti a Cime tempestose