ricerca
avanzata

Questione di genere. Il femminismo e la sovversione dell'identità

di Judith Butler edito da Laterza

  • Prezzo di Copertina: € 22,00
  • € 17,60
  • Risparmi il 20% (€ 4,40)

Questione di genere. Il femminismo e la sovversione dell'identità libro di Butler Judith

 
Descrizione

Che cosa vuol dire appartenere al genere femminile o maschile? È davvero così facile distinguere un uomo da una donna? Judith Butler è convinta del contrario e in questo libro affronta i luoghi comuni che si nascondono dietro la presunzione di poter assegnare un'identità in base al sesso biologico. Come riconoscere, allora, il proprio genere o definire la propria identità? La scommessa è trovare un "posto tutto per sé" fra maschile e femminile, ai margini delle rigide classificazioni prodotte dalla psicoanalisi, dalla filosofia, dalla biologia e dalla linguistica. Non esistono due generi ma numerose possibilità che devono includere anche tutti i soggetti ritenuti anomali ed eccentrici dalle norme imposte e codificate. Judith Butler mette così in discussione anche parte del femminismo occidentale che ha riprodotto la stessa gerarchia dei sessi, idealizzando la donna in maniera speculare a quello che ha fatto la cultura maschilista e patriarcale. La sfida lanciata dalla filosofa statunitense è quella di ripensare le identità di ogni persona come qualcosa in continuo mutamento e che non deve essere ingabbiato in nessun modello stereotipato: la posta in gioco non è semplicemente l'orientamento sessuale o la definizione di genere ma la pratica democratica di avere accesso a diritti e cittadinanza.

Vetrina promozione

Scopri gli altri articoli della promozione  Campagna Promozionale LATERZA: tutto il catalogo in sconto -20%