ricerca
avanzata

La sottile linea blu. Insediamento costiero e progetto di territorio. Il caso gallurese

di Massimo Carta edito da CUEC Editrice, 2007

  • € 14,00
  • A causa dei costi di spedizione richiesti dall'editore/fornitore
    siamo costretti ad aumentare di € 5,00 il costo del prodotto

La sottile linea blu. Insediamento costiero e progetto di territorio. Il caso gallurese: Il problema specifico che sembra riguardare la Gallura, in considerazione anche della sua tradizionale bassa densità abitativa, è quello dell'enorme peso assunto dall'insediamento costiero, che si manifesta con interventi di infrastrutturazione ed edificazione mirati all'uso turistico dei litorali, squilibrando assetti territoriali già estremamente delicati. Si tende a costruire un unico, grande e frammentato waterfront, poco integrato con le aree interne: attrezzature di accesso e di fruizione della naturalità, residenze che speculano sul privilegio posizionale, sistemazioni e riqualificazioni episodiche. La naturalità stessa ha però bisogno di essere progettata, e ciò obbliga alla coscienza del suo valore, all'accrescimento della conoscenza e delle capacità di gestione; se ne affermano pienamente i significati solo se intrecciati con la dimensione insediativa storica, rurale, produttiva. Cresce così oggi nella Regione la condivisione di un nuovo culto territoriale: incardinato sulla percezione montante del valore del patrimonio che è giunto fino a noi, integrato con gli aspetti della fruizione, cosciente del valore strategico della qualità paesaggistica, pronto ad accrescerla a partire dalla singola architettura.
The specific problem that appears to relate the Gallura, in consideration of its traditional low population density, is the enormous weight of the coastal settlement, which manifests itself with interventions targeted at infrastructure and edification tourist use of coasts, unbalancing territorial orders already extremely delicate. We tend to build one big and fragmented waterfront, partly integrated with the inland areas: equipment access and enjoyment of naturalness, residencies who speculate on privilege positional, lodging and episodic redevelopment. Naturalness itself needs to be designed, which obliges the consciousness of its value, to the increase of knowledge and management skills; They claim the full meaning only when interwoven with historical, rural, settlement size. Grows so today in the region sharing a new worship planning: hinged mast asset value perception which has come down to us, integrated with aspects of fruition, aware of the strategic value of landscape quality, ready to increase it from the single architecture.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: La sottile linea blu. Insediamento costiero e progetto di territorio. Il caso gallurese
  • AutoreMassimo Carta
  • Editore: CUEC Editrice
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • Genere: economia
  • ArgomentiSardegna Economia
  • Pagine: 296
  • ISBN-10: 8884674069
  • ISBN-13:  9788884674067