ricerca
avanzata

L'Italia e le migrazioni

di Paola Corti Matteo Sanfilippo edito da Laterza, 2012

L'Italia e le migrazioni: Per la sua posizione nel Mediterraneo, l'Italia non è soltanto un passaggio obbligato per gli scambi nord-sud ed est-ovest ma è da sempre un importante crocevia migratorio I processi di emigrazione e immigrazione sono una costante della vicenda peninsulare, in gran parte a causa della configurazione delle frontiere naturali e della posizione strategica nel contesto geografico europeo La stessa mobilità interna, troppo spesso ridotta a fenomeno relativo ai soli anni 1950-1980, costituisce un fattore centrale della storia rurale e urbana del paese anche dei secoli precedenti Lo scopo del volume è mettere a fuoco la continuità e la lunga durata, nonché la convivenza, delle molteplici mobilità che hanno interessato l'Italia There are, in fact, several studies and synthesis of all the dedicated especially to the great emigration eight-twentieth century and are growing reports about current immigration, but few reconstructions of internal movements in connection to outside arrivals Paola Corti and Matteo Sanfilippo, in light of the comparison with international studies and with new historical-sociological paradigms increasingly careful to understand the mechanisms and processes on which we build migration, propose an Italian case analysis which takes into account the numerous and recent sector inquiries and processes the results to recompose the complex framework of mobility in ancient Italy

Informazioni bibliografiche