ricerca
avanzata

Impotente

di Steven Crombez edito da Aliberti, 2012

Impotente: Un tempo SB era l'uomo più ricco e potente del suo Paese, ma viene condannato a un anno di esilio su di un'isola sperduta, Monte di Venere. L'uomo non si rassegna all'umiliazione e medita il ritorno trionfale in patria. Una mattina, però, si sveglia con i pantaloni bagnati e da quel momento inizia un irreversibile decadimento fisico, che giorno dopo giorno diventa più vistoso e umiliante. "Impotente" racconta il dramma universale di un uomo che ha fatto dell'ambizione e del potere tutta la sua vita. E la metafora del destino di chiunque si creda onnipotente.
A time SB was the richer and more powerful man of his country, but was sentenced to one year in exile on a remote island, Mount of Venus. The man is not resigned to humiliation and ponders the triumphant return to his homeland. One morning, however, she wakes up with wet pants and from that moment begins a irreversible physical decay, that every day becomes more showy and humiliating. "Helpless" says universal drama of a man who did of ambition and power all his life. And the metaphor of fate than anyone believed.

Informazioni bibliografiche