ricerca
avanzata

I passi sulla testa

di Giuseppe D'Agata edito da Bompiani, 2007

I passi sulla testa: Da decenni l'appartamento di sopra è diventato una soffitta disabitata e polverosa Di chi sono quei passi? Per gli amanti del brivido e del mistero, del soprannaturale che accompagna la realtà quotidiana, al di fuori dei delitti e dei crimini violenti Un esempio di nuovo mistery, denso di umanità oltre che di sorprese e meraviglie, del tutto insolito nella nostra letteratura Succede tutto in una notte, nel tempo di un film Un racconto teso ambientato in un antico palazzo attraversato da fremiti e tremori, mentre il passato entra nella vita quotidiana e questo mondo e l'altro si confondono Relives a fabulous night swing, the night the music discovered America But the sounds of the party fail to cover an obsessive noise coming from the ceiling Sensitive steps, careful, walking, running, dancing, they flee and seem to want to complain, make themselves heard in the apartment the following day must be emptied And the library that contains, appears doomed to be dismembered and scattered

Informazioni bibliografiche