ricerca
avanzata

Chiamale come vuoi siamo solo poeti incompresi

di Del Salvatore Giusy edito da Aletti, 2012

  • € 12,00

Chiamale come vuoi siamo solo poeti incompresi: "Quanto tempo si impiega per stabilire che una poesia è in realtà un capolavoro? Anni, secoli, talvolta millenni. I componimenti di questo libro non hanno simili pretese bensì il compito - citando Walt Whitman - di contribuire alla vita anche con un unico verso. Ogni parola racchiusa tra queste pagine esprime sentimenti, gioie, paure, fantasie, amori, ansie e tormenti. Nessuna di esse è costruita a tavolino. Nessuna di esse si prefigge il compito di sconvolgere i futuri lettori. Ogni componimento è frutto di un'impulsiva esigenza di essere impresso su carta come testimonianza di vita. Parole nude, talvolta incomprese, figlie dell'esperienza o dell'immaginazione in cui non è difficile identificare l'amore come elemento chiave dell'intera opera, essendo questo - finora - l'energia più potente di cui si sia nutrito il mio corpo e la mia mente." (Giusy Del Salvatore)

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Chiamale come vuoi siamo solo poeti incompresi"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Chiamale come vuoi siamo solo poeti incompresi"