ricerca
avanzata

I giovani nella chiesa locale. Religiosità e modelli di partecipazione giovanile nell'arcidiocesi di Chieti-Vasto

di Di Francesco Gabriele edito da Franco Angeli, 2008

I giovani nella chiesa locale. Religiosità e modelli di partecipazione giovanile nell'arcidiocesi di Chieti-Vasto: Il volume presenta i risultati di un'indagine condotta con l'obiettivo di analizzare la religiosità dei giovani dell'arcidiocesi di Chieti-Vasto, attraverso un insieme di variabili che attengono al loro stile di vita, ai loro modelli di partecipazione ed al loro cammino nella comunità parrocchiale e diocesana. E una ricerca sociologica condotta su un territorio per molti versi ancora inesplorato, vera cerniera e topos di mediazione tra Nord e Sud, dove persistenze socio-culturali tradizionali si legano a fenomeni di rapida trasformazione e di innovazione che pervadono la vita quotidiana, caratterizzandolo come un magmatico laboratorio sociale. L'arcidiocesi di Chieti-Vasto, la più estesa d'Abruzzo, comprende parte della provincia di Pescara e ingloba territori interni isolati, aree montane e costiere a caratterizzazione turistica, zone rurali contigue a distretti industriali (l'area Vasto-San Salvo e il polo chimico di Bussi-Popoli, il più antico della regione) e infine ambiti del terziario avanzato e della ricerca scientifica e tecnologica (Mario Negri Sud). Nell'esplorare in tale contesto le scelte ed i comportamenti giovanili per ciò che concerne la dimensione religiosa, personale e comunitaria, della vita, la ricerca smentisce molti luoghi comuni e si offre come stimolo alla riflessione di tutti: dei giovani, delle famiglie, degli educatori e dei pastori, delle comunità parrocchiali.
The book presents the results of a survey conducted with the aim of analyzing the religiosity of the youth of the Archdiocese of Chieti-Vasto, through a set of variables that relate to their lifestyle, their models of participation and their journey in the parish and diocesan communities. And a sociological research conducted on a territory in many ways still unexplored, vera hinge and topos of mediation between North and South, where traditional social and cultural persistence are bound to phenomena of rapid transformation and innovation that pervade daily life, characterizing it as a social laboratory magmatic. The Archdiocese of Chieti-Vasto, Abruzzo's largest, includes part of the province of Pescara and isolated mountainous areas and inland territories encompasses coastal tourist characterization, rural areas adjacent to industrial districts (broad-area San Salvo and a chemical plant of Bussi-Peoples, the oldest of the region) and finally areas of advanced services and scientific and technological research (Mario Negri Sud). In exploring in this context youth choices and behaviors regarding the religious dimension, personal and community life, the research disproves many clich??s and as a stimulus to reflection of all: young people, families, educators and pastors, parish communities.

Informazioni bibliografiche