ricerca
avanzata

Io uccido

di Giorgio Faletti edito da Dalai Editore, 2011

Io uccido libro di Faletti Giorgio

Io uccido è il romanzo d’esordio del comico Giorgio Faletti, diventato da subito un best seller. Siamo nel Principato di Monaco, Jean-Loup Verdier, un dj radiofonico, riceve la telefonata di un uomo durante la trasmissione, che preannuncia la sua intenzione di uccidere per curare il proprio male; sebbene inizialmente l’episodio venga archiviato come uno scherzo, presto si verrà a scoprire che si tratta di un serial killer vero e proprio. Sottoposti ad una fortissima pressione mediatica, sulle sue tracce si mettono il commissario monegasco Nicolas Hulot e l’agente dell’FBI Frank Ottobre, che cominciano a dargli una caccia accanita partendo dagli indizi che l’assassino lascia volontariamente in giro. Si tratta di un thriller di tutto rispetto: lo stile è scorrevole e descrive gli avvenimenti con freddezza, quasi fosse una cronaca, la trama è veramente ben pensata, l’intreccio molto avvincente ed il colpo di scena finale lascia a bocca aperta. Un libro consigliatissimo per gli amanti del genere

Recensione Unilibro a cura di Vipera

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni

-20%

Io uccido libro di Faletti Giorgio
Io uccido
Faletti Giorgio
edizioni Dalai Editore
Romanzi e racconti
, 2002
€ 20,00
€ 16,00

-55%

Io uccido libro di Faletti Giorgio
Io uccido
Faletti Giorgio
edizioni Dalai Editore
Romanzi e racconti
, 2005
€ 11,90
€ 5,85
Io uccido libro di Faletti Giorgio
Io uccido
Faletti Giorgio
edizioni Baldini & Castoldi
I tascabili
, 2014
disponibile 3/5 gg
€ 8,99
Io uccido libro di Faletti Giorgio
Io uccido
Faletti Giorgio
edizioni Baldini & Castoldi
Romanzi e racconti
in pubblicazione
€ 12,00

-15%

Io uccido. Ediz. lusso libro di Faletti Giorgio
Io uccido. Ediz. lusso
Faletti Giorgio
edizioni Baldini & Castoldi
Romanzi e racconti
, 2014
disponibile 3/5 gg
€ 15,00
€ 12,75
 
I Commenti degli Utenti
"Io uccido"
Vipera, 2012-07-30
4

Io uccido è il romanzo d’esordio del comico Giorgio Faletti, diventato da subito un best seller. Siamo nel Principato di Monaco, Jean-Loup Verdier, un dj radiofonico, riceve la telefonata di un uomo durante la trasmissione, che preannuncia la sua intenzione di uccidere per curare il proprio male; sebbene inizialmente l’episodio venga archiviato come uno scherzo, presto si verrà a scoprire che si tratta di un serial killer vero e proprio. Sottoposti ad una fortissima pressione mediatica, sulle sue tracce si mettono il commissario monegasco Nicolas Hulot e l’agente dell’FBI Frank Ottobre, che cominciano a dargli una caccia accanita partendo dagli indizi che l’assassino lascia volontariamente in giro. Si tratta di un thriller di tutto rispetto: lo stile è scorrevole e descrive gli avvenimenti con freddezza, quasi fosse una cronaca, la trama è veramente ben pensata, l’intreccio molto avvincente ed il colpo di scena finale lascia a bocca aperta. Un libro consigliatissimo per gli amanti del genere.

"Io uccido"
Grandissimo
Carmelo P., 2012-07-23
5

Grandissimo Faletti. Prima di leggerlo ero perplesso, perché per un comico non è facile scrivere uno psico-thriller. Ma Faletti ha avuto un grande coraggio, ha scritto un grande thriller. Naturalmente è stato uno straordinario successo meritatissimo. Coraggio premiato!

"Io uccido"
Vipera, 2012-07-11
4

Io uccido è il romanzo d’esordio del comico Giorgio Faletti, diventato da subito un best seller. Siamo nel Principato di Monaco, Jean-Loup Verdier, un dj radiofonico, riceve la telefonata di un uomo durante la trasmissione, che preannuncia la sua intenzione di uccidere per curare il proprio male; sebbene inizialmente l’episodio venga archiviato come uno scherzo, presto si verrà a scoprire che si tratta di un serial killer vero e proprio. Sottoposti ad una fortissima pressione mediatica, sulle sue tracce si mettono il commissario monegasco Nicolas Hulot e l’agente dell’FBI Frank Ottobre, che cominciano a dargli una caccia accanita partendo dagli indizi che l’assassino lascia volontariamente in giro. Si tratta di un thriller di tutto rispetto: lo stile è scorrevole e descrive gli avvenimenti con freddezza, quasi fosse una cronaca, la trama è veramente ben pensata, l’intreccio molto avvincente ed il colpo di scena finale lascia a bocca aperta. Un libro consigliatissimo per gli amanti del genere

"Io uccido"
Vipera, 2012-03-06
4

Io uccido è il romanzo d’esordio del comico Giorgio Faletti, diventato da subito un best seller. Siamo nel Principato di Monaco, Jean-Loup Verdier, un dj radiofonico, riceve la telefonata di un uomo durante la trasmissione, che preannuncia la sua intenzione di uccidere per curare il proprio male; sebbene inizialmente l’episodio venga archiviato come uno scherzo, presto si verrà a scoprire che si tratta di un serial killer vero e proprio. Sottoposti ad una fortissima pressione mediatica, sulle sue tracce si mettono il commissario monegasco Nicolas Hulot e l’agente dell’FBI Frank Ottobre, che cominciano a dargli una caccia accanita partendo dagli indizi che l’assassino lascia volontariamente in giro. Si tratta di un thriller di tutto rispetto: lo stile è scorrevole e descrive gli avvenimenti con freddezza, quasi fosse una cronaca, la trama è veramente ben pensata, l’intreccio molto avvincente ed il colpo di scena finale lascia a bocca aperta. Un libro consigliatissimo per gli amanti del genere

"Io uccido"
orianakarensara, 2011-12-07
3

devo dire che inizialmente ero un po’ scettica sull’autore faletti, ma consigliata l’ho letto e pagina dopo pagina mi sono resa conto che si trattava di un grandissimo libro. Bellissima l’ambientazione e la struttura della storia, con il classico Serial-Killer

"Io uccido"
Io uccido
marcomenche, 2011-12-06
5

il più bel giallo che abbia mai letto. Avvincente fino all’ultima pagina, le vicende si sviluppano su percorsi assolutamente imprevedibili per risolversi in maniera sorprendente. Inutile provare a capire chi è il cattivo!

"Io uccido"
IO UCCIDO
lalettrice, 2011-11-21
4

Durante una trasmissione radiofonica notturna il disc-jockey di Radio Monte Carlo riceve in diretta una chiamata da uno sconosciuto che dichiara di essere un assassino e di avere una missione nella vita : uccidere. Sul momento al fatto non viene data molta importanza , ma il giorno dopo su uno yacht vengono trovati due cadaveri e sul tavolo, tracciata con il sangue, la scritta IO UCCIDO. Si apre così la caccia, per dare un volto al pazzo omicida che i volti li strappa alle persone che uccide. Un killer inarrestabile che preannuncia i suoi delitti con una telefonata all’emittente radiofonica, fornendo degli indizi attraverso brani musicali. Per il ricco e tranquillo principato è l’inizio di un incubo; nonostante gli indizi la polizia monegasca aiutata dall’agente dell’ FBI Frank Ottobre, è in mare aperto, si sente beffata, derisa e presa costantemente in giro dal folle Signor Nessuno, che riesce a essere sempre un passo avanti a loro. Primo libro di Giorgio Faletti pubblicato nel 2002 si è rivelato un successo, diventando immediatamente un best seller. Un thriller che si rivela pieno di colpi di scena, adrenalina e alta tensione, e che a differenza di molti romanzi polizieschi non si chiuderà in modo banale.

"Io uccido"
bellissimo!
littlehyena, 2011-08-14
5

un grandissimo Faletti, un libro avvincente, una scrittura coinvolgente, una storia mozzafiato. Un libro meraviglioso!

"Io uccido"
Io uccido
marcomenche, 2011-07-28
5

Splendido. Geniale. Avvincente. E’ uno dei più bei libri che abbia mai letto, sicuramente il miglior giallo. Per gli appassionati del genere questa è una lettura obbligatoria, per i neofiti del giallo invece potrebbe essere un ottimo punto di partenza. Grande Faletti

"Io uccido"
Io uccido
lizzy, 2010-12-25
4

Pienamente d’accordo con la recensione precedente (Lorenzo). Anche io avevo inziato a leggere questo libro con il pregiudizio che un personaggio televisivo non dovrebbe improvvisarsi scrittore, e che probabilmente tutte le critiche positive che avevo sentito riguardo questo romanzo, fossero più frutto di una qualche manovra pubblicitaria che del vero merito dello scrittore. Mi sono dovuta ricredere. Faletti si dimostra un eccezionale scrittore, davvero capace di creare quella suspence che ti costringe a non poter far altro che andare avanti nella lettura alla ricerca della risposta al mistero. Bellissimo e mozzafiato. Da leggere!

Visualizza tutti i commenti a Io uccido