ricerca
avanzata

Tre atti e due tempi

di Giorgio Faletti edito da Einaudi, 2011

  • Prezzo di Copertina: € 12,00
  • € 10,80
  • Risparmi il 10% (€ 1,20)

Tre atti e due tempi libro di Faletti Giorgio

Recensione Unilibro a cura di EugenioDM

Sulla scia del successo di Io e te di Ammaniti, Einaudi ha proposto a Faletti la scrittura di un romanzo breve. Il risultato è "Tre atti e due tempi ". Dopo i ’libroni’ che l’ex comico ci propose, tutti thriller molto hollywoodiani, questo è un racconto lungo di genere drammatico. Lasciando da parte America e Montecarlo, la storia inizia in weekend italiano impregnato di calcio. Il protagonista non è un killer seriale ma Silvano, un comune magazziniere che lavora in una piccola squadra di calcio, forse prossima alla promozione. Ormai solo dopo la morte della moglie si ritrova a crescere un figlio con la perenne paura di donargli un futuro sbagliato. Mentre si gioca una partita decisiva uno dei due allenatori scompare. Da qui si inizierà una serie di interrogativi dalla tensione di un thiller. Il tutto è una metafora che serve a farci riflettere sulla vita, alla volontà umana, ai compromessi che si fanno, riflessioni sul tempo e la tristezza dell’esistenza. Ritroviamo quindi un nuovo Faletti, più umano, meno sanguinolento, più attento ai problemi contemporanei. Un libro consigliato. Voto: 7

Informazioni bibliografiche

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione Migliaia di LIBRI in Sconto -10%