ricerca
avanzata

Tutto si rinnova. Testo originale a fronte

di Luisa Famos edito da Casagrande, 2012

Tutto si rinnova. Testo originale a fronte libro di Famos Luisa

Tra le molte lingue dell'Arco alpino c'è il vallader, quella particolare variante del retoromanzo che ancora oggi risuona nella Bassa Engadina. E il vallader ha avuto, nel Novecento, una sua breve ma ammaliante fioritura nelle poesie di Luisa Famos. Poesie dirette, semplici, vigorose, che parlano di natura e di sentimenti, che si interrogano sul senso dell'esistenza, con una voce moderna che tuttavia attinge una parte della propria linfa da un sostrato di antichi canti popolari, religiosi e profani. Non sorprende allora che, come suggerisce Clà Riatsch nel saggio che completa il volume, per Luisa Famos la poesia fosse anche una forma di scongiuro, una preghiera affinché, nell'ora in cui la natura si rinnova, questo rinnovamento venisse concesso anche agli uomini.

Informazioni bibliografiche