ricerca
avanzata

Fausto Melotti. Catalogo della mostra (Napoli, 16 dicembre 2011-9 aprile 2012). Ediz. inglese

Un libro edito da Mondadori Electa, 2012

Fausto Melotti. Catalogo della mostra (Napoli, 16 dicembre 2011-9 aprile 2012). Ediz. inglese: Terrecotte, maioliche e gessi, sculture a tecnica mista e in ferro, ceramiche e lavori in inox, disegni e bozzetti, e il percorso scultoreo di Melotti più strettamente legato al mondo delle arti visive, formano il ricco contenuto di questa mostra. Seppure incentrata prevalentemente sulle sculture e i bassorilievi, l'esposizione fornisce l'occasione per una lettura approfondita e analitica della complessa figura di Melotti contraddistintosi per la particolare versatilità linguistica che gli ha permesso di attraversare i diversi campi della pittura, della scultura, della ceramica, della poesia, del disegno e della musica. Un universo di poesia e di musica plastica che ha messo in storia e in racconto dall'intreccio e l'osmosi di un artista come Melotti e le vicende della cultura italiana moderna e internazionale. Il catalogo si avalla di un lungo saggio del curatore intitolato "Viaggio nella galassia Melotti" oltre ad una selezione di materiali di corredo fondamentali per inquadrare correttamente l'opera dell'artista (biografia discorsiva divisa per sezioni cronologiche; elenco delle esposizioni personali; fotografie e documenti; opere relative; dichiarazioni di poetica; elenco esposizioni personali e collettive 1930-2011; bibliografia selezionata dei testi di Fausto Melotti; bibliografia selezionata su Fausto Melotti). Progettata da Germano Celant, la mostra del MADRE organizzata in collaborazione con l'Archivio Melotti presenta una selezione di oltre 200 opere dal 1930 al 1986.
Pottery, ceramics and mixed media sculptures and gypsum, iron, ceramic and stainless steel works, drawings and sketches, and the sculptural path of Melotti more closely linked to the world of Visual Arts, form the rich content of this view. Although focused primarily on the sculptures and reliefs, the exhibition provides an opportunity for a thorough reading and analysis of complex figure of Melotti contraddistintosi for particular linguistic versatility that enabled him to walk across the fields of painting, sculpture, pottery, poetry, design and music. A universe of poetry and plastic music that put story and story by weaving and the osmosis of an artist like Melotti and the vicissitudes of modern Italian and international culture. The catalogue will endorse a long essay by the curator entitled "trip to the Galaxy Melotti" plus a selection of basic kit materials to frame properly the work of the artist (biography discursive divided by chronological sections; list of solo exhibitions; photographs and documents; poetic declarations related works;; list personal and collective exhibitions 1930-2011. selected bibliography of texts by Fausto Melotti; selected bibliography on Fausto Melotti). Designed by Germano Celant, the view of MOTHER organized in collaboration with the archive Melotti presents a selection of more than 200 works from 1930 to 1986.

Informazioni bibliografiche