ricerca
avanzata

La terapia

di Sebastian Fitzek edito da LIT - Libri in Tasca, 2012

La terapia libro di Fitzek Sebastian

Viktor Larenz è un ricco e brillante psichiatra di Berlino, reso celebre dalle sue frequenti apparizioni televisive. La sua vita però va improvvisamente in frantumi quando la figlia dodicenne Josy, affetta da una malattia sconosciuta, scompare senza lasciare traccia durante una visita nello studio del dottore che l'ha in cura. Viktor la cerca ovunque senza mai rassegnarsi, sacrificando la carriera e il matrimonio. Quattro anni dopo, mentre si trova bloccato su un'isola a causa di una tempesta, l'uomo riceve la visita di un'enigmatica e inquietante scrittrice di libri per l'infanzia, Anna Spiegel. La donna vuole assolutamente entrare in terapia con lui perché in qualche modo è perseguitata dai suoi personaggi, che hanno la capacità di diventare reali. Uno di essi, in particolare, somiglia in modo impressionante a Josy: si tratta di Charlotte, la protagonista del suo ultimo romanzo, che ha gli stessi sintomi della piccola e deve sfuggire a un'identica minaccia. Ma chi è davvero Anna Spiegel? Le sue allucinazioni sono il semplice frutto di una mente schizofrenica o nascondono indizi che potranno aiutare Viktor a risolvere il mistero della scomparsa della sua bambina? "La terapia", opera che ha rivelato Fitzek, è lo psychothriller che ha dato origine a un nuovo genere letterario, conquistando milioni di lettori.

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni

La Terapia libro di Fitzek Sebastian
La Terapia
Fitzek Sebastian
edizioni Elliot
Scatti
, 2010
€ 16,50

-15%

La terapia libro di Fitzek Sebastian
La terapia
Fitzek Sebastian
edizioni Elliot
Manubri
, 2015
€ 14,50
€ 12,40
 
I Commenti degli Utenti
"La terapia"
libro particolare
cinzia78, 2012-03-15
4

Il libro è davvero particolare, un triller psicologico nel vero senso del termine, l’autore esamina la mente umana, le malattie psicologiche, anche le meno comuni come nessun altro. Sembra scendere dentro la mente delle persone per osservarle e studiare i comportamenti. Si tratta di una costante dei suoi libri, li ho letti tutti, ma " la terapia" e "il gioco degli occhi" sono secondo me i più completi. La "terapia 2 mi è piaciuto molto anche a livello di linguaggio, è molto comprensibile e lineare. Il finale chiaramente è un colpo di scena, molto intelligente e ben studiato,risolve tutti gli enigmi e ci lascia senza parole, molto bello e veloce la descrizione del momento in cui si apprende tutto, sembra simulare una tempesta e proprio come una tempesta anche noi veniamo catturati e sommersi all’improvviso da una verità inimmaginabile. Non si può, sopratutto per gli appassionati del genere non leggere la storia. Dopo averla letta vorrei leggere tutte le pubblicazioni dell’autore, sarai talmente incuriosito di vedere fino a dove può arrivare.

"La terapia"
SUSPANCE FINO ALL’’ULTIMA PAGINA
antonella, 2010-10-22
5

Questo libro è un piccolo capolavoro, di lettura molto veloce e ben scritto. Ogni pagina sorprende e non si capisce mai dove l’autore voglia portarci fino all’ultima pagina. E’ di piacevole lettura e non troppo impegnativo, ma non riuscirete a staccarvi perchè i capitoli sono molto brevi e lasciano sempre qualcosa in sospeso. ecco è la suspance che accompagna il lettore fino all’ultimo. la cosa divertente è che man mano lo si legge è che si pensa di aver capito, ma in realtà viene tutto svelato nel finale. da leggere assolutamente!!!

"La terapia"
La Terapia
Carmela, 2010-08-22
5

Assolutamente imperdibile!! L’ho divorato in pochissime ore, La tensione non cala mai per tutta la durata del libro, e i colpi di scena sono così tanti da tenere il lettore incollato alle pagine per arrivare il prima possibile a scoprire la verità. Dopo aver letto tutti i libri di Sebastian Fitsek, ho voluto assolutamente procurarmi “La Terapia”, inspiegabilmente fuori catalogo in tutte le librerie. E non me ne sono pentita! Ancora una volta Fitsek mi ha stregato, un autore eccezionale!