ricerca
avanzata

Scritti di metapsicologia (1915-1917)

di Sigmund Freud Ranchetti M. (cur.) edito da Bollati Boringhieri, 2005

Scritti di metapsicologia (1915-1917): E questo il terzo volume della nuova collana "Sigmund Freud. Testi e contesti" che punta a far emergere, in tutta la sua complessità e le sue contraddizioni, il progetto storico destinato a dare origine alla psicoanalisi. Innanzitutto, interrogandosi su quale fosse il punto di partenza scientifico, ma anche filosofico, e persino politico, di Freud. E poi, chiedendosi come il suo progetto, nel corso di una vita lunga e produttiva, si sia trasformato, in relazione alle congiunture storiche, alle esigenze cliniche, alle sollecitazioni teoriche. Domandandosi, infine, quale sia stato il destino e quali gli effetti di questo progetto nella storia.

Informazioni bibliografiche

 
I Commenti degli Utenti
"Scritti di metapsicologia (1915-1917)"
SCRITTI DI METAPSICOLOGIA (1915-1917)
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Tutti gli scritti del padre della psicoanalisi sull'argomento.