ricerca
avanzata

Grande sia il nostro potere. La donna che con la sua lotta ha liberato un paese dalla guerra

di Leymah Gbowee Carol Mithers edito da Corbaccio, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 16,60
  • € 14,11
  • Risparmi il 15% (€ 2,49)

Grande sia il nostro potere. La donna che con la sua lotta ha liberato un paese dalla guerra: La vita di Leymah Gbowee è stata dominata dalla guerra civile in Liberia, un conflitto sanguinoso che l'ha privata di parenti e amici nonché dei suoi sogni e delle sue speranze. Giovane madre e compagna di un uomo violento, Leymah Gbowee è riuscita a dire basta anche alla violenza privata che lei stessa subiva e a trasformare la sua amarezza in azione, incoraggiando le donne, le vere vittime della guerra, a creare una forza irresistibile. Nel 2003, Leymah Gbowee ha quindi istituito e diretto la Liberian Mass Action for Peace, una coalizione di donne cristiane e musulmane che hanno manifestato pubblicamente contro il presidente liberiano, il sanguinario signore della guerra Charles Ghankay Taylor, con ogni mezzo a loro disposizione, compreso lo sciopero del sesso. Leader autorevole a capo del suo "pacifico esercito", Leymah Gbowee ha contribuito così a pacificare il suo Paese e a cambiare il corso della storia liberiana. "Grande sia il nostro potere" è la testimonianza pregnante di un percorso dalla disperazione alla speranza che commuoverà chiunque coltivi il sogno di un mondo migliore.
Leymah Gbowee's life was dominated by the civil war in Liberia, a bloody conflict that has deprived of family and friends as well as of his dreams and his hopes. Young mother and companion of a violent man, Leymah Gbowee was able to say "enough" to private violence that she was suffering and transform his bitterness into action, encouraging women, the real victims of the war, creating an irresistible force. In 2003, Leymah Gbowee has therefore set up and directed the Liberian Mass Action for Peace, a coalition of Christian and Muslim women who demonstrated publicly against Liberian President Charles Ghankay Taylor, the bloodthirsty warlord, with every means at their disposal, including the sex strike. Authoritative leader at the head of his "Pacific army", Leymah Gbowee contributed so to pacify his country, and to change the course of Liberian history. "Great is our power" is poignant testimony of a journey from despair to hope that will move anyone grow the dream of a better world.

Informazioni bibliografiche

Promozione Il libro "Grande sia il nostro potere. La donna che con la sua lotta ha liberato un paese dalla guerra" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%