ricerca
avanzata

Una piccola libreria a Parigi

di Nina George edito da Sperling & Kupfer, 2016

Una piccola libreria a Parigi: Jean Perdu ha cinquant'anni e una libreria galleggiante ormeggiata sulla Senna, la "Farmacia letteraria": per lui, infatti, ogni libro è una medicina dell'anima. Da ventun anni vive nel ricordo dell'amata Manon, arrivata a Parigi dalla Provenza e sparita all'improvviso lasciandogli soltanto una lettera, che Jean non ha mai avuto il coraggio di aprire. Ora vive solo in un palazzo abitato dai personaggi più vari: la pianista solitaria che improvvisa concerti al balcone per tutto il vicinato, il giovanissimo scrittore in crisi creativa, la bella signora malinconica tradita e abbandonata dal marito fedifrago. Per ciascuno Jean Perdu trova la cura in un libro: per tutti, salvo se stesso. Finché decide di mettersi in viaggio per cercare la donna della sua vita. Verso la Provenza e una nuova felicità.
Jean Perdu has fifty years and a floating library moored on the Seine, "literary Drugstore": for him, every book is a medicine of the soul. From twenty-one lives in memory of beloved Manon, arrived in Paris from Provence and suddenly disappeared leaving only a letter, that Jean has never had the courage to open. Now only live in a mansion inhabited by various characters: the lonely pianist improvising gigs to the balcony for the whole neighborhood, the young writer experiencing a creative crisis, the lovely lady melancholic betrayed and abandoned by faithless husband. For each Jean Perdu is the cure in a book: to everyone except himself. Until he decides to travel to find the woman of his life. To Provence and a new happiness.

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Una piccola libreria a Parigi"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Una piccola libreria a Parigi"