ricerca
avanzata

Dieci marchi e un biglietto del treno. Diario di un bimbo in fuga dall'olocausto

di Susy Goldstein Gina Hamilton edito da Mauro Pagliai Editore, 2012

Dieci marchi e un biglietto del treno. Diario di un bimbo in fuga dall'olocausto: Nel gennaio del 1939 i fratelli Benno e Heinz, di 9 e 13 anni, furono messi dai genitori su un treno che lasciava la Germania nazista nella speranza che raggiungessero la salvezza. Ciò che segue è un racconto di sacrificio, perdite, coraggio e speranza, un racconto fatto dallo stesso Benno, riportando il suo viaggio attraverso un continente sull'orlo della guerra. Da Berlino a Amsterdam e Londra, e infine a Toronto, questa è la storia vera di un canadese la cui vicenda personale tocca i nostri cuori e le nostre coscienze.
In January 1939 the brothers 9 and 13 years, Benno and Heinz, were placed by their parents on a train that left the Nazi Germany hoping to reach salvation. What follows is a tale of sacrifice, loss, courage and hope, a story done by the same Benno, returning his journey through a continent on the brink of war. From Berlin to Amsterdam and London, and finally in Toronto, this is the true story of a Canadian whose personal story touches our hearts and our consciences.

Informazioni bibliografiche