ricerca
avanzata

La stagione dei fiori selvatici

di Janice Graham edito da Sperling & Kupfer, 2002

La stagione dei fiori selvatici libro di Graham Janice

Sarah Bryden ha sempre avuto un talento speciale per la pittura: il suo sogno è di lasciare le colline del Kansas per andare a studiare arte. Nel frattempo lavora come cameriera e baby-sitter. Quando John Wilde, brillante scienziato dell'Università di Berkeley, e sua moglie Susan si trasferiscono a Bazaar, affidano a Sarah il piccolo Will, un bambino un po' difficile che hanno adottato. I genitori si sono trasferiti nel Kansas proprio nella speranza che la natura, splendida e maestosa, possa contribuire a curare Will. Ma il piccolo sembra stare bene solo con Sarah, e tra lei e il bambino il legame si fa sempre più importante. E anche tra John e Sarah sta nascendo qualcosa di speciale.

Informazioni bibliografiche