ricerca
avanzata

Trascendenza fra i tempi. Dimensioni dell'esperienza religiosa

di Piergiorgio Grassi edito da Morcelliana, 2011

  • Prezzo di Copertina: € 18,00
  • € 16,20
  • Risparmi il 10% (€ 1,80)

Trascendenza fra i tempi. Dimensioni dell'esperienza religiosa: Indagare le forme della dimensione religiosa nel Novecento è un'impresa che non si riduce al solo interrogativo: che cos'è religione? A questo perlopiù si risponde rinviando a due modelli: religione come esperienza (Rudolf Otto) o religione come rivelazione (Karl Barth) Dovremmo però chiederci - ed è quanto si tenta in questo volume - sotto quali altre domande si ritrova il problema religioso, in senso lato come rapporto fra l'uomo e ciò che lo trascende Questo rapporto si frammenta al di fuori della teologia, e persino nei modi in cui la filosofia più atea pensa l'uomo nel mondo si delinea un rinnovato senso del religioso Vi sono state forme apocalittiche di pensiero come fuga dal presente - da Nietzsche in poi - che sono nomi diversi della stessa escatologia ebraico-cristiana, pur rovesciata e non religiosamente connotata Understand the religion then-accepting and developing the legacy of master Italo Mancini-here means not only taking seriously the appeal of otherness, but reflect on history and its negatives So the book has two objectives: on the one hand to retrace the main topics of Theology and philosophy of religion of the 20th century, the other to decrypt the challenge of religion in our time Hence the "transcendence between the times": as if to say that by the time fade the edges of truth and the meaning of the Act, there is the call to the event of salvation A salvation which, with or without God, asks for a commitment to living history, the world

Informazioni bibliografiche

Promozione Il libro "Trascendenza fra i tempi. Dimensioni dell'esperienza religiosa" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -10%