ricerca
avanzata

Ho ucciso Shahrazad. Confessioni di una donna araba arrabbiata

di Joumana Haddad edito da Mondadori, 2011

Ho ucciso Shahrazad. Confessioni di una donna araba arrabbiata: Una donna araba arrabbiata racconta Racconta cosa significhi appartenere all'altra metà del cielo nel mondo arabo-islamico; mostra le lotte per combattere gli stereotipi e conquistare diritti considerati inalienabili eppure tutt'altro che scontati, le gioie e i dolori; rivela le speranze ed espone le debolezze delle donne arabe, le sfide che si trovano ad affrontare e i problemi che vivono, talvolta provocano o ignorano In these pages, Joumana Haddad, Lebanese culture contemporary protagonist defeats clich??, taboos and restrictions to reveal his life: from the reading of the Marquis de Sade to twelve years with her first erotic poems, to the founding of the magazine "JASAD" ("body" in Arabic) and other experiences that have formed as a woman, as a poet, as intellectually engaged

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Ho ucciso Shahrazad. Confessioni di una donna araba arrabbiata
  • AutoreJoumana Haddad
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Piccola biblioteca oscar , Nr. 681
  • Data di Pubblicazione: 15 Febbraio '11
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • ArgomentiIslam Società Donne
  • Pagine: 143
  • Traduttore: Capezio O.
  • Peso gr: 165
  • Dimensioni mm: 180 x 125 x 12
  • ISBN-10: 8804606258
  • ISBN-13:  9788804606253