ricerca
avanzata

Manuale di storia del dogma (rist. anast. 1914) (5)

di Harnack Adolf von edito da Paideia, 2012

Manuale di storia del dogma (rist. anast. 1914) (5) libro di Harnack Adolf von

Nell'ottica di Harnack il dogma è considerato dalla prospettiva dell'incontro della predicazione cristiana con la cultura ellenistica, e la sua storia come storia della concettualizzazione e della sostanziazione metafisica della figura di Gesù. Scritto di portata rivoluzionaria, la Storia di Harnack è la messa in discussione della legittimità di un cristianesimo fondato sui dogmi. Quest'opera - per dirla con Yves Congar - è il risultato felice del concorso di una serie di doni eccezionali: potenza di lavoro, chiarezza di vedute, unione di erudizione del dettaglio e di visione d'insieme, sensibilità per gli sviluppi e le differenze, e tutte queste capacità unite a uno stile brillante e alle qualità del conferenziere. Il volume quinto ha al centro la figura di Agostino. A una lunga parte dedicata al cristianesimo in Occidente anteriormente ad Agostino, fa seguito il corpo del volume, dove si ricostruiscono l'opera riformatrice di Agostino e le vicende che condussero a farne un dottore della chiesa. Due ultimi capitoli espongono la storia del dogma in Occidente fino al principio del medioevo e nella rinascita carolingia.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Manuale di storia del dogma (rist. anast. 1914) (5)
  • Sottotitolo: Agostino e il Dogma in occidente
  • AutoreHarnack Adolf von
  • Editore: Paideia
  • Collana: Reprints , Nr. 71
  • Data di Pubblicazione: 01 Aprile '12
  • Genere: TEOLOGIA CRISTIANA
  • ArgomentoDogma
  • Pagine: 428
  • Volume: 5
  • ISBN-10: 8839408371
  • ISBN-13: 9788839408372