ricerca
avanzata

Dove gli uomini diventano eroi

di Jon Krakauer edito da TEA, 2011

Dove gli uomini diventano eroi: E facile comprendere perché Jon Krakauer sia rimasto affascinato dalla figura di Pat Tillman al punto da dedicargli un libro: al pari di Chris McCandless, protagonista di Nelle terre estreme, Pat Tillman è un giovane eroe moderno, un idealista, un anticonformista, una figura avventurosa e tragica Campione di football, a poco più di vent'anni firma un contratto da tre milioni e seicento dollari, ha i capelli lunghi, gira in bicicletta e rifiuta il telefonino A otto mesi dall'attentato dell'undici settembre, fa la scelta della vita: si arruola nei Rangers e parte per l'Iraq Vuole difendere il suo Paese It does but a critical detachment from political and strategic choices of Bush After Iraq, is sent to Afghanistan, where he died, at 27, killed by friendly fire On him shall flourish legends, propaganda if they possess silencing the real circumstances of his death Through diaries, letters, interviews with friends and family, Krakauer investigates a figure so complex and amazing and gives the reader a multifaceted mosaic and extraordinarily rich in a guy who was looking for something different, something deep, perhaps incomprehensible

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni di

-25%

Dove gli uomini diventano eroi libro di Krakauer Jon
Dove gli uomini diventano eroi
Krakauer Jon
edizioni Corbaccio
Exploits
, 2010
disponibile 3/5 gg
€ 18,60
€ 14,10
 
I Commenti degli Utenti
"Dove gli uomini diventano eroi"
Un eroe
margrov, 2011-07-29
5

Un libro appassionante dove si ricorda la vita ed il gesto di eroismo di un campione affermato e milionario come Pat Tillman. L’autore ripercorre la vita di questo ragazzo fino alla morte in Afghanistan,facendo scoprire che dietro a questo personaggio c’è dietro un ragazzo semplice e comune che ha dato la vita per combattere il terrorismo e per il suo paese.Nel libro si racconta anche l’ascesa e la storia dei talebani,che ci fa comprendere meglio quella parte di mondo. Bella la storia che ci lascia l’amaro in bocca per la morte di una persona come Pat Tillmann.Consigliato a tutti.