ricerca
avanzata

La guerra di Clara

di Clara Kramer edito da TEA, 2009

  • Prezzo di Copertina: € 10,00
  • € 8,50
  • Risparmi il 15% (€ 1,50)

La guerra di Clara: Nel luglio del 1941 i nazisti arrivano nella piccola cittadina di Zolkiew, in Polonia, e la vita per la giovane Clara cambia per sempre. Mentre nei mesi successivi molte delle famiglie ebree intorno a lei vengono uccise o deportate, Clara e i suoi riescono a nascondersi insieme ad altri in una fossa scavata sotto la casa di una famiglia tedesca, i Beck. Il signor Beck, ubriacone, donnaiolo e antisemita dichiarato, è un uomo imprevedibile e le sue azioni mettono in pericolo le famiglie nascoste sotto casa sua ogni singolo giorno. Eppure, rischierà la vita per quasi due anni pur di salvarle... Per tutto il periodo della guerra Clara ha tenuto un diario. Ora, sessantenni dopo, ha trovato la forza per riprendere i fili della memoria e ripercorrere quei giorni spietati e duri, vissuti tra la crudeltà e la viltà, senza mai arrendersi alla disperazione e all'ingiustizia. "La guerra di Clara" trasporta il lettore in un ambiente affollato e buio, gelido d'inverno e soffocante d'estate, e lo costringe a trattenere il fiato con le persone che temono per la propria esistenza, giorno dopo giorno, per diciotto lunghi mesi.
In July 1941 the Nazis arrive in the small town of Zolkiew, in Poland, and the young Clara's life changes forever. While in the following months many of the Jewish families around her are killed or deported, Clara and her manage to hide along with others in a pit dug under the House of a German family, Beck. Mr. Beck, drunkard, womanizer and anti-Semitic declared, is an unpredictable man and his actions endanger families hidden under his house every single day. Still, will risk life for almost two years while saving them ... Throughout the war, Clara kept a journal. Now, sixty, she found the strength to pick up the threads of memory and relive those days merciless and hard, lived between cruelty and cowardice, never surrendering to despair and injustice. "Clara" carries the reader in an environment crowded and dark, icy in winter and stifling in summer, and forces him to hold your breath with people who fear for their lives, day after day, for eighteen long months.

Informazioni bibliografiche

Promozione Il libro "La guerra di Clara" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tutti i più grandi successi del catalogo TEA in promozione!