ricerca
avanzata

L'onda sulla pellicola

di Michele Lupo edito da Besa, 2004

  • Prezzo di Copertina: € 15,00
  • € 13,50
  • Risparmi il 10% (€ 1,50)

L'onda sulla pellicola: Nella geografia mentale di Livio Viola, professore per caso, arrabbiato e inconcludente, esistono fondamentalmente due luoghi: il cinema e il letto. Mentre fantastica di lavorare nel primo, finisce solitamente per ritrovarsi nel secondo e mai da fermo. Quando precipita in quello di Giulia le sue già sghembe coordinate si frantumano: si perde fra gli orridi inferni di scuole private e un'incessante messinscena di sé che riempia il vuoto della propria vita, sgangherata per partito preso e cronica mancanza di talento. Satirica cartografia di un io smarrito alla ricerca di un senso impossibile in un paesaggio italiano mercificato e violento, il libro è un romanzo beffardo e spigoloso sulla fine delle illusioni.
In the mental geography of Livio Viola, Professor for case, angry and inconclusive, there are basically two places: the cinema and the bed. While great to work in the first usually ends up to find yourself in the second and never stopped. Whenever precipitates as Giulia its oblique coordinates already are crushed: gets lost among the grisly Hells of private schools and an unceasing Act of self that fill the emptiness of their lives, ramshackle for bias and chronic lack of talent. Cartography of a satirical I lost looking for an Italian landscape could not be commodified and violent sense, the book is a novel mocking and edgy about the end of illusions.

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "L'onda sulla pellicola" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -10%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'onda sulla pellicola"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'onda sulla pellicola"