ricerca
avanzata

La mela d'oro. Mito e destino

di Susanna Mati edito da Moretti & Vitali , 2009

  • Prezzo di Copertina: € 16,00
  • € 14,40
  • Risparmi il 10% (€ 1,60)

La mela d'oro. Mito e destino: Sono pochi i libri che, come ha detto Kafka, "mordono e pungono" La mela d'oro è un libro di questo tipo, inquieto e inquietante, che interroga con implacabile lucidità le tracce del destino, interrogando le parole con cui esso si è declinato nell'Occidente, nella terra estrema, che è, fin dall'inizio, sempre, sull'orlo del tramonto Susanna Mati intesse così una storia, che la coinvolge e che ci coinvolge, che chiama a un viaggio che ci porta dal giardino delle Esperidi fino alla "regione piatta", la nostra, del nichilismo, guidati in questo viaggio dall'inesausto riflesso della mela d'oro, che ci segue e ci guida fin nelle caligini di una bassura inerte e apparentemente senza memoria In fact, even when we are tempted to give in to depression nihilist, "as if we were happened without our responsibility", there is something pushing forward To narrate still themselves, "allowing them to be convinced of the rightness of their plot, recognizing and fulfilling their own fate" Paradoxically, it is precisely to decide their fate in the narrative, and absolving the fabula, who has taken over the fate itself One is inclined to acknowledge that their research is in "the inexhaustible search-recreation of the whole Western culture of the hypermoron, of that impossible that goes beyond the fate"

Informazioni bibliografiche

Promozione Il libro "La mela d'oro. Mito e destino" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -10%