ricerca
avanzata

A corpo libero. Sport, animazione e gioco

di Lorena Milani edito da Mondadori Università, 2010

A corpo libero. Sport, animazione e gioco: Il volume traccia le piste per una pedagogia del corpo e per un'educazione del corpo, con il corpo e per il corpo, delineando le trame del discorso sulla corporeità come questione declinata sugli assi dell'identità, del contesto e della cultura che collocano la problematica nell'intreccio tra coscienza del corpo, corpo come relazione e valore del corpo. Sullo sfondo appare una visione pedagogico-sociale del benessere, come promozione di agio e di empowerment che si intreccia con le questioni dell'animazione, del gioco e dello sport evidenziandone le potenzialità educative anche nelle dinamiche di inclusione sociale e di integrazione. Il testo conduce una riflessione teorica connessa a una proposta pratica (con brani antologici e schede operative) e consente una pluralità di usi didattici in aula o in laboratori.
The volume traces the routes for a pedagogy of the body and for the education of the body, with body and body, outlining the plots of the discourse on corporeality as a question of identity, context and declined on the axes of culture that put the issue in the intertwining of body consciousness, body as a relation and value of the body. The background appears a pedagogical-social vision of well-being, such as promotion of ease and empowerment that is intertwined with issues of entertainment, sports and play highlighting the educational potential even in the dynamics of social inclusion and integration. The text leads a theoretical reflection that is connected to a proposed practice (with an anthology of songs and tabs) and allows a plurality of educational uses in the courtroom or in laboratories.

Informazioni bibliografiche