ricerca
avanzata

La comprensione del soggetto umano nell'antichità classica

di Rodolfo Mondolfo edito da Bompiani, 2012

La comprensione del soggetto umano nell'antichità classica: Quest'opera si impone come contributo essenziale per la comprensione del problema della concezione del soggetto umano nel pensiero dei Greci Mondolfo si opponeva a un pregiudizio in passato assai diffuso soprattutto per influssi dell'idealismo Il pensiero antico veniva contrapposto a quello cristiano e moderno: il primo sarebbe stato "oggettivistico" (con preminenza data all'oggetto sul soggetto) e "finitistico" (con preminenza data al finito sull'infinito), il secondo "soggettivistico" (con preminenza data invece al soggetto sull'oggetto) e "infinitistico" (con preminenza data all'infinito sul finito) Mondolfo, while acknowledging the existence of trends "oggettivistiche" ancient spirit, no less than in the medieval and the modern, documents the parallel existence of opposing trends, constituting an acknowledgement and an understanding of the human subject, either in epistemology, in ethics, both in the first conception of mankind and its history, which States the creator spirit of man Bibliography of the writings of Mondolfo Claudio white Presentation by Giovanni Reale

Informazioni bibliografiche