ricerca
avanzata

Una stagione di felicità inattesa

di Laura Munson edito da Dalai Editore, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 16,00
  • € 7,20
  • Risparmi il 55% (€ 8,80)

Laura è una donna forte che si è sposata per amore e crede nel matrimonio e in quello che esso rappresenta. Ma crede anche nelle proprie capacità di individuo e persona matura, che non ci si annulla solo perché pronte al sacrificio in nome di un rapporto a due come la Chiesa e chi ci ha cresciuto ha voluto farci credere ma crede nell’adoperarsi fino in fondo ad essere sempre e solo se stessa e vivere per ciò in cui si crede. Laura ha capito che in se stessa ci crede e non si lascia prendere dalla disperazione di un uomo che dopo anni di vita insieme le dice che non l’ama più perché sa che l’amore non è un sentimento che viene e va a seconda del vento ma che è una scelta che ognuno di noi fa dentro al proprio cuore, dove ogni giorno bisogna impegnarsi e coltivarlo come un giardiniere si prende cura quotidianamente delle proprie piante e dei propri fiori: solo così diventeranno forti e rigogliosi e sarà soddisfatto del proprio lavoro. Pertanto il primo esame di coscienza l’ha fatto proprio verso se stessa rispondendo alla domanda come mai è potuto accadere questo a mio marito? Ma la risposta non è stata devo stargli più vicino e aiutarlo in questo momento di crisi diventando la sua crocerossina perché così facendo lo avrebbe perso del tutto. Laura ha capito che il marito a questa crisi molto probabilmente suo marito ci era arrivato perché lei si era dedicata completamente al ruolo di moglie e madre, trascurando completamente se stessa. Laura diventa la donna che deve essere!

Sinossi a cura di cristinafrancolini

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Una stagione di felicità inattesa" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Remainders. Libri Nuovi Scontati: Biografie, Dizionari, Manuali, Saggi, Classici

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Una stagione di felicità inattesa"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Una stagione di felicità inattesa"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Una stagione di felicità inattesa"
cristinafrancolini, 2012-03-20
4

Laura è una donna forte che si è sposata per amore e crede nel matrimonio e in quello che esso rappresenta. Ma crede anche nelle proprie capacità di individuo e persona matura, che non ci si annulla solo perché pronte al sacrificio in nome di un rapporto a due come la Chiesa e chi ci ha cresciuto ha voluto farci credere ma crede nell’adoperarsi fino in fondo ad essere sempre e solo se stessa e vivere per ciò in cui si crede. Laura ha capito che in se stessa ci crede e non si lascia prendere dalla disperazione di un uomo che dopo anni di vita insieme le dice che non l’ama più perché sa che l’amore non è un sentimento che viene e va a seconda del vento ma che è una scelta che ognuno di noi fa dentro al proprio cuore, dove ogni giorno bisogna impegnarsi e coltivarlo come un giardiniere si prende cura quotidianamente delle proprie piante e dei propri fiori: solo così diventeranno forti e rigogliosi e sarà soddisfatto del proprio lavoro. Pertanto il primo esame di coscienza l’ha fatto proprio verso se stessa rispondendo alla domanda come mai è potuto accadere questo a mio marito? Ma la risposta non è stata devo stargli più vicino e aiutarlo in questo momento di crisi diventando la sua crocerossina perché così facendo lo avrebbe perso del tutto. Laura ha capito che il marito a questa crisi molto probabilmente suo marito ci era arrivato perché lei si era dedicata completamente al ruolo di moglie e madre, trascurando completamente se stessa. Laura diventa la donna che deve essere!