ricerca
avanzata

1984

di George Orwell edito da Mondadori, 2002

Inquietante rappresentazione di un futuro vicino a noi; Orwell non poteva fare di meglio. Con la lucidità di uno storico e il talento dei grandi narratori ha messo in piedi una storia mai raccontata prima di allora; un ipotetico mondo diviso in tre grandi stati sorvegliati dall’onnipresente Grande Fratello, un’entità ben conosciuta e temuta da tutti, ma che nessuno è mai riuscito a vedere cosa sia (o chi sia?). Il protagonista Smith è un uomo che lavoro al Ministero della Verità, istituto preposto proprio alla censura di tutto ciò che nuoce al mantenimento di questo stato di angoscia e terrore psicologico. Fin dall’inizio il lettore entra dentro questo mondo, ci sprofonda e ne rimane atterrito, non può fare a meno di seguire le peripezie del personaggio che arriva a scontrarsi con il dominio e il potere del Controllo, di questa occulta Sorveglianza, questo governo invisibile e spietato che mira ad eliminare tutto ciò che non si conforma con il Grande Fratello. Si ha proprio la sensazione di sentirsi osservati, di seguire il personaggio principale come una piccola telecamera nascosta, di spiare le sue mosse, di entrare in un’intimità svelata e scialba come le luci di una vecchia lampada. Davvero appassionante!!

Recensione Unilibro a cura di orlok

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "1984"

Sono disponibili anche queste edizioni di

1984 libro di Orwell George
1984
Orwell George
edizioni Mondadori
Flipback
, 2014
€ 9,00
1984 libro di Orwell George
1984
Orwell George
edizioni Mondadori
Oscar junior
, 2016
disponibile 3/5 gg
€ 14,00
1984 libro di Orwell George
1984
Orwell George
edizioni Mondadori
Oscar moderni
, 2016
consegna in 24 ore
€ 14,00
1984 libro di Orwell George
1984
Orwell George
edizioni Allyn & Bacon

, 2008
€ 12,80
1984 And Related Readings libro di Orwell George
1984 And Related Readings
Orwell George
edizioni McDougal Littell/Houghton Mifflin
McDougal Littell/Houghton Mifflin (Hardcover)
, 2006
€ 22,50

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "1984"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"1984"
occhio al grande fratello
dogmaster123, 2012-06-13
5

in un prossimo futuro...nemmeno troppo prossimo...gli esseri umani vivranno sotto l’occhio accusatore e inquisitore di un fantomatico leader chiamato "grande fratello"..sotto controllo 24 ore si 24,i bambini cresciuti come piccole spie e sempre pronti a denunciare i propri vicini,addirittura i propri genitori,in una povertà degradante che annienta i migliori sentimenti umani e abbrutisce l’umana natura...il protagonista scoprirà quanto possono essere devastanti le cause della mancanza della libertà in una società solo apparentemente funzionale e ordinata,ma che nasconde dietro le solite miserie umane..la ricerca della propria identità spersonalizzata dalla comunità in cui vive,lo porterà a tenere un diario nascosto,assolutamente vietato,ad avventurarsi in mezzo ai prolet,cioè i piu poveri fra i poveri,proprietari solo dei propri figli...li conoscerà il fascino della proprietà,della possessione degli oggetti,che condividerà insieme con una ragazza molto più giovane di lui...un viaggio dentro la cupa società ipocrita e ottimizzata,massizzata dalle strutture governative e resa cieca e manipolabile dall’informazione controllata dal partito...un mondo in cui non c’è possibilità di scelta,non ci sono opzioni,non ci sono vie di mezzo...tutto è stato delegato nelle mani di un potere così centralizzato e oppressivo che quando si legge si ha l’impressione di sentire,quasi tangibile,la cappa di oppressione... da leggere per aprire la mente consigliato a tutti

"1984"
orianakarensara, 2011-12-26
3

Stupendo ed originale. Il mondo creato da Orwell in cui si svolge la trama riesce a stimolare nel lettore un interesse e coinvolgimento senza pari. Non si può non leggerlo. pervaso da quella satira politica tipica dell’autore, si rivela come una profezia (fortunatamente) errata sul destino dei regimi totalitari. o forse solo in parte errata

"1984"
orianakarensara, 2011-12-26
3

1984 di george orwell è un romanzo importante prima di tutto come testimonianza di un’epoca in cui il totalitarismo appariva vincente e destinato a imporsi ovunque. Se le prime due parti costituiscono una narrazione della lotta disperata di due singoli contro un sistema terrificante - la terza parte mostra l’umanità privata di ogni briciolo di dignità. da leggere e su cui riflettere

"1984"
orlok, 2011-10-03
5

Inquietante rappresentazione di un futuro vicino a noi; Orwell non poteva fare di meglio. Con la lucidità di uno storico e il talento dei grandi narratori ha messo in piedi una storia mai raccontata prima di allora; un ipotetico mondo diviso in tre grandi stati sorvegliati dall’onnipresente Grande Fratello, un’entità ben conosciuta e temuta da tutti, ma che nessuno è mai riuscito a vedere cosa sia (o chi sia?). Il protagonista Smith è un uomo che lavoro al Ministero della Verità, istituto preposto proprio alla censura di tutto ciò che nuoce al mantenimento di questo stato di angoscia e terrore psicologico. Fin dall’inizio il lettore entra dentro questo mondo, ci sprofonda e ne rimane atterrito, non può fare a meno di seguire le peripezie del personaggio che arriva a scontrarsi con il dominio e il potere del Controllo, di questa occulta Sorveglianza, questo governo invisibile e spietato che mira ad eliminare tutto ciò che non si conforma con il Grande Fratello. Si ha proprio la sensazione di sentirsi osservati, di seguire il personaggio principale come una piccola telecamera nascosta, di spiare le sue mosse, di entrare in un’intimità svelata e scialba come le luci di una vecchia lampada. Davvero appassionante!!

"1984"
Un fantasy molto realistico, ora più che mai
Jolly, 2011-02-22
4

Un libro a doppia chiave di lettura, nel senso che si può leggere come "toilet-book", in maniera anche superficiale; oppure in maniera attenta e dedicata. Orwell ha saputo mescolare la storia del suo tempo in un fantasy che ha molto a che vedere con la realtà di tutti i regimi e, se vogliamo, con la realtà italiana (anche se non è un regime). Un libro che ha molto da offrire al lettore, tra emozioni e spunti da cui estrapolare pensieri e riflessioni sul potere e sul suo abuso.

"1984"
Non si può non averlo in casa!
bob1979, 2010-12-02
4

ottimo libro, scritto con minuziosità nei dettagli, a volte cruenti. Angosciante per certi versi, e vicino, nostro malgrado, alla moderna società dell’appiattimento culturale. L’occhio del Grande fratello nasce da qui, e sicuramente dopo averlo letto, guarderete diversamente il reality Grande Fratello e vi spaventerà il rispetto con il quale si rivolgono i vari concorrenti e conduttori nei suoi confronti;probabilmente non hanno mai letto il libro. Come ogni libro di successo nonostante sia stato scritto molti anni fa, è sempre attuale e utilissimo per farci ragionare.Non è una lettura facile e non va letto tutto d’un fiato, deve essere letto con la testa. Non si può non avere questo libro nella propria biblioteca.

"1984"
Il Grande Fratello vi guarda!
sunflower, 2010-09-14
5

Romanzo scritto da Orwell nel 1948, in cui immagina una società del futuro dove le persone sono controllate, manipolate, prive di amore e libertà. Il Grande Fratello vede tutto e controlla tutto, le persone non hanno memoria nè volontà ma pensano quello che il dittatore vuole e credono in ciò che lui vuole che credano. Due giovani ribelli provano ad opporsi a questo spietato regime ispirato allo stalinismo, ma solo leggendo il libro potrete scoprire se riusciranno a trionfare o se verranno schiacciati dalla gigantesca macchina oppressiva del Grande Fratello.

"1984"
1984
simmy85, 2010-09-10
3

Orwell ci affascina da 60 anni con un libro attualissimo che fa riflettere sulla liberta di stampa e di pensiero. Oltre a far nascere riflessioni sulla dittatura stalinista e cmq sui regimi totalitari, quello che viene fuori è il forte legame tra potere e strumenti di comunicazione. Un libro da leggere assolutamente...

"1984"
irina, 2010-09-08
5

un libro straordinariamente attuale e sconvolgente. da leggere assolutamente!

"1984"
woooooooooooow
matteo14, 2008-05-21
4

secondo me qst libro e’p molto interessante anche x me che sn un semplice ragazzo di 12 anni...trovo che le idee di orwell siano veramente geniale...meno male che nn voleva fare il dittatore..veramenmte geniale..complimenti george!!!!!!!!!!!:):)

Visualizza tutti i commenti a 1984