ricerca
avanzata

Una giovinezza di Blaise Pascal

di Marc Pautrel edito da Archinto, 2016

Una giovinezza di Blaise Pascal: L'intenso romanzo biografico di Marc Pautrel rivive i due eventi che hanno segnato l'esistenza di Pascal: la passione per la matematica e l'illuminazione religiosa, due momenti che esprimono due diverse modalità di conoscenza di quella Mente che Pascal vedeva all'opera nel mondo già quando, bambino prodigio, scopriva da solo quanto il padre avrebbe voluto tenergli nascosto Étienne Pascal, matematico di vaglia, aveva cercato di lasciarlo all'oscuro dell'esistenza della matematica e della geometria, temendo che la passione che potevano generare facesse dimenticare al figlio gli affetti umani Lui stesso, infatti, si rimproverava di avere trascurato la moglie, scomparsa giovane, per le scienze Ma, senza bisogno di maestri, il tredicenne Blaise sgomenterà i dotti amici paterni con le sue dimostrazioni Follow the invention of pascalina, the repetition of the torricellian experiment, the development of probability theory After the death of the beloved father, Pascal flows into social life, a period that ended with the Fiery accident that marks his return to God A few days after waking from a coma, Pascal lives 23 November 1654 ecstatic illumination The fact that first spoke to him in shapes and numbers now is silent; from now on he will be of consolation "the word of the Bible and the French language, write in the same identical manner as you think" Pascal is entered the second time of its short existence That same day, he began to write the "thoughts"

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Una giovinezza di Blaise Pascal"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Una giovinezza di Blaise Pascal"