ricerca
avanzata

La Chiesa del peccato

di Paolo Pedote edito da Castelvecchi, 2010

La Chiesa del peccato: I numerosi casi di pedofilia che, negli ultimi anni, hanno macchiato l'immagine del Cattolicesimo nel mondo, oggi non si limitano a mettere pesantemente in discussione il comportamento di determinate Diocesi, ma nel complesso, rappresentano lo scandalo più cupo e terribile del Vaticano, ulteriormente aggravato dall'atteggiamento omertoso con cui da Roma si è sempre cercato di nascondere il problema dei sacerdoti accusati di molestie sessuali. Squarciando un pesante velo di ignavia e ipocrisia, il libro di Paolo Pedote racconta storie vere di abusi avvenuti in Italia: una sequenza raccapricciante di episodi scandalosi che lasciano intravedere un mondo oscuro, dominato da una mentalità medioevale e sessuofobica in grado di alimentare ogni genere di perversioni e sofferenze. Un minuzioso lavoro di documentazione che, all'improvviso, accende una luce sui drammi che, giorno dopo giorno, hanno avvelenato l'ambiente delle canoniche, degli oratori e delle sagrestie. Prefazione di don Vitaliano Della Sala.
The numerous cases of pedophilia that in recent years have tarnished the image of Catholicism in the world today do not just put heavily questioned the behavior of certain dioceses, but overall, they represent the more sombre and terrible scandal of the Vatican, further compounded by conspiratorial attitude with which Rome has always tried to hide the problem of priests accused of sexual molestation. Tearing a heavy veil of spinelessness and hypocrisy, the book by Paul Palmer tells true stories of abuse in Italy: a gruesome sequence of scandalous episodes that reveal a dark world, dominated by a medieval mentality and hysteria can power all sorts of perversions and suffering. A meticulous documentation that suddenly lights up on plays that, day after day, they poisoned the environment of canonical, speakers and sacristies. Foreword by don Vitaliano Della Sala.

Informazioni bibliografiche