ricerca
avanzata

Lo sviluppo mentale del bambino e altri studi di psicologia

di Jean Piaget edito da Einaudi, 2000

Lo sviluppo mentale del bambino e altri studi di psicologia libro di Piaget Jean

Lo sviluppo mentale del bambino appare come una successione di tre grandi costruzioni di cui ciascuna prolunga la precedente. La costruzione degli schemi senso-motori prolunga e supera quella delle strutture organiche e durante l’embriogenesi. Poi la costruzione delle relazioni semiotiche, del pensiero e delle connessioni interindividuali interiorizza questi schemi d’azione ricostruendoli su quel nuovo piano della rappresentazione e le supera fino a costituire l’insieme delle operazioni concrete e delle strutture di cooperazione. Infine, fin dal livello degli 11-12 anni, il nascente pensiero formale ristruttura le operazioni concrete subordinandole a delle nuove strutture. Questa integrazione di strutture successive consente di dividere lo sviluppo in grandi periodi o stadi e in sotto-periodi o sotto-stadi, che obbediscono ai seguenti criteri: I) il loro ordine di successione è costante; II) ogni stadio è caratterizzato da una struttura d’insieme in funzione della quale si possono spiegare le principali reazioni particolari; III) queste strutture d’insieme sono integrative e non si sostituiscono le une alle altre.

Recensione Unilibro a cura di rorym87

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Lo sviluppo mentale del bambino e altri studi di psicologia
  • Sottotitolo: E ALTRI STUDI DI PSICOLOGIA - PICCOLA BIBLIOTECA EINAUDI NS
  • AutoreJean Piaget
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie , Nr. 46
  • Data di Pubblicazione:  Aprile '2000
  • Genere: PSICOLOGIA
  • ArgomentoPsicologia infantile
  • Volume: U
  • Peso gr: 145
  • Dimensioni mm: 195 x 112 x 11
  • ISBN-10: 8806155261
  • ISBN-13: 9788806155261