ricerca
avanzata

Repubblica. Testo greco a fronte

di Platone edito da Bompiani, 2009

Repubblica. Testo greco a fronte: La "Repubblica" è certamente il libro di Platone oggi più letto, anche perché la critica più recente lo considera centrale nella produzione scritta di Platone. Sembra quindi impossibile riuscire a dire qualcosa di nuovo. E questo il merito del presente volume, agile e tuttavia ricco di contributi analitici e di spunti polemici, destinato a mettere in crisi alcune delle più consolidate convinzioni in merito alla filosofia di Platone. I libri centrali della "Repubblica" rivelano a coloro che condividono il modo comune di pensare l'ideale "non utopico" della "vera" filosofia, in modo da far cadere l'atteggiamento irrisorio nei confronti dell'idea insolita di un governo dei filosofi, che Platone considera molto difficile e tuttavia realizzabile.
The "Republic" is certainly the most widely read today, because Plato's book the latest criticism considers central to the writings of Plato. It therefore seems impossible to say something new. And that the merit of this volume, agile and yet full of controversial ideas and analytical contributions, intended to undermine some of the more established beliefs about the philosophy of Plato. The books of "Republic" reveal to those who share the common way of thinking not "utopian" ideal of "true" philosophy, so drop the ridiculous attitude towards the unusual idea of a Government of philosophers, Plato considers very difficult yet achievable.

Informazioni bibliografiche