ricerca
avanzata

Julie & Julia

di Julie Powell edito da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, 2012

Julie & Julia libro di Powell Julie

Recensione Unilibro a cura di superele1982

Julie ha ventinove anni, ed è tormentata dai medici che le consigliano di avere subito un figlio. La madre continua a tormentarla circa questa "soglia dei 30 anni", e il marito la spinge a trovare qualcosa che davvero la possa far evadere da un brutto senso di inutilità e ineguatezza. Arrivata dal Texas a New York per fare l’attrice, Julie in realtà non si trova a suo agio con provini, palcoscenici e lustrini, e suo malgrado si ritrova ad accettare l’idea di essere solamente una segretaria a tempo indeterminato. La scoperta di un vecchio libro di ricette di Julia Child, che ha introdotto i segreti della cucina francese sulle tavole americane, e il tecnologicissimo marito che le apre il mondo dei blog, la spingono a concentrarsi su un’idea nuova: preparare in 365 giorni le oltre 500 ricette che Julia ha scritto, e trasmettere la sua esperienza sulla Rete. L’idea di base del romanzo è in realtà la storia vera dell’autrice, ed è una vicenda particolare che si discosta dalle solite storie. La narrazione risulta però molto frammentata in continui flash back del passato della vita di Julie, che a volte si perde in dettagli poco legati al filo narrativo. Tuttavia l’intreccio è reso credibile da fatti chiaramente vissuti, e i personaggi sono ben caratterizzati e godibili.

Informazioni bibliografiche