ricerca
avanzata
La Città di frontiera libro di Romojaro Rosa

 
Descrizione

"Il volume che il lettore ha fra le mani, è il medesimo che consacrò definitivamente Rosa Romojaro negli ambienti poetici della Spagna democratica, fra gli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso. Si tratta di un canzoniere dedicato al rapporto di un soggetto con una frontiera vista come segno della perdita di identità, come confine di un territorio che è temporale piuttosto che spaziale. Un soggetto poetico dedito alla gestione della propria vocazione scrittoria e preda di una solitudine che trova un alveo confortante soltanto nella "forma", modellatrice della sua avventura umana: in ultima analisi, soltanto nel rigore delle forme strofiche. La presenza di un soggetto "personale" è fondamentale in tutta la raccolta: è il perno intorno al quale ruota la struttura del libro, il dato che assicura una rarefatta epicità a questa poesia". (dalla postfazione di Encarnación Sánchez García)

Vetrina promozione

Scopri gli altri articoli della promozione  Migliaia di LIBRI in Sconto -10%