ricerca
avanzata

Le mappe concettuali. Strumenti per il disturbo del linguaggio e autismo (1)

di Nadia Scialdone edito da Omega, 2012

Le mappe concettuali. Strumenti per il disturbo del linguaggio e autismo (1) libro di Scialdone Nadia

La clinica e la presa in carico di bambini con disabilità (disturbi del linguaggio, ritardo mentale, disturbo di spettro autistico, dislessia, sordità, afasia e simili) vede, nella quasi totalità dei casi, insufficienze lessicali accompagnate da strategie di rievocazione non sempre efficaci causate da un immagazzinamento parziale, frammentato e/o confuso nella memoria. Questo si riflette sulla precisione espressiva (produzione verbale; lettura) e scritta (disegno; scrittura) e sui relativi tempi di esecuzione. Il materiale presentato nei volumi "Le mappe concettuali" consente, attraverso lo strumento della mappa concettuale e la sua organizzazione, la costruzione di quelle competenze denotative e connotative del vocabolario del bambino, divise per categorie e ambienti, finalizzate alla acquisizione di arricchimento e consolidamento lessicale in input e output, discriminazione della domanda, abilità di costruzione sintattica della frase orale e scritta, attenzione e ricostruzione ai e sui dettagli allenando e consolidando, trasversalmente, le conoscenze della memoria di lavoro e di quella a lungo termine. Il materiale costruito è diretto a logopedisti, educatori, insegnanti e genitori; questi ultimi fondamentali per l'affiancamento al percorso riabilitativo-logopedico.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Le mappe concettuali. Strumenti per il disturbo del linguaggio e autismo (1)
  • AutoreNadia Scialdone
  • Editore: Omega
  • Data di Pubblicazione: 17 Giugno '12
  • Genere: educazione
  • ArgomentoPedagogia speciale
  • Pagine: 148
  • Volume: 1
  • ISBN-10: 8872415896
  • ISBN-13: 9788872415894