ricerca
avanzata

Olive Kitteridge

di Elizabeth Strout edito da Fazi

Olive Kitteridge libro di Strout Elizabeth

In un angolo del continente nordamericano c'è Crosby, nel Maine: un luogo senza importanza che tuttavia, grazie alla sottile lama dello sguardo della Strout, diviene lo specchio di un mondo più ampio. Perché in questo piccolo villaggio affacciato sull'Oceano Atlantico c'è una donna che regge i fili delle storie, e delle vite, di tutti i suoi concittadini. È Olive Kitteridge, un'insegnante in pensione che, con implacabile intelligenza critica, osserva i segni del tempo moltipllcarsi intorno a lei, tanto che poco o nulla le sfugge dell'animo di chi le sta accanto: un vecchio studente che ha smarrito il desiderio di vivere; Christopher, il figlio, tirannizzato dalla sua sensibilità spietata; un marito, Henry, che nella sua stessa fedeltà al matrimonio scopre una benedizione, e una croce. E ancora, le due sorelle Julie e Winnie: la prima, abbandonata sull'altare ma non rassegnata a una vita di rinuncia, sul punto di fuggire ricorderà le parole illuminanti della sua ex insegnante: "Non abbiate paura della vostra fame. Se ne avrete paura, sarete soltanto degli sciocchi qualsiasi". Con dolore, e con disarmante onestà, in "Olive Kitteridge" si accampano i vari accenti e declinazioni della condizione umana - e i conflitti necessari per fronteggiarli entrambi. E il fragile, sottile miracolo di un'alta pagina di storia della letteratura, regalataci da una delle protagoniste della narrativa americana contemporanea, vincitrice, grazie a questo "romanzo in racconti", del Premio Pulitzer 2009.

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni

-15%

Olive Kitteridge libro di Strout Elizabeth
Olive Kitteridge
Strout Elizabeth
edizioni Fazi
Le strade
, 2009
disponibile 3/5 gg
€ 18,50
€ 15,80
Olive Kitteridge libro di Strout Elizabeth
Olive Kitteridge
Strout Elizabeth
edizioni Random House Inc
Random House Inc (Paperback)
, 2014
€ 12,60
Olive Kitteridge libro di Strout Elizabeth
Olive Kitteridge
Strout Elizabeth
edizioni Random House Inc
Random House Inc (Paperback)
, 2014
€ 21,80
Olive Kitteridge libro di Strout Elizabeth
Olive Kitteridge
Strout Elizabeth
edizioni Random House Inc
Random House Inc (Hardcover)
, 2008
€ 24,60
Olive Kitteridge libro di Strout Elizabeth
Olive Kitteridge
Strout Elizabeth
edizioni Random House Inc
Random House Inc (Paperback)
, 2008
€ 14,20
 
I Commenti degli Utenti
"Olive Kitteridge"
SubliminalPop, 2011-10-17
4

Crosby è una piccola cittadina del Maine che si affaccia sull’Oceano Atlantico, un posto microscopico in grado di diventare, nel romanzo, cartina tornasole del ben più vasto mondo. Crosby è il luogo dove vive Olive Kitteridge. Nel corso di questo libro seguiremo varie storie, con diversi protagonisti e tempi narrativi, ma che avranno sempre lei come filo conduttore, Olive, nei vari ruoli di figlia, moglie, madre, amica, vedova. Lei e quel suo modo cieco di essere sempre se stessa, senza mai porsi troppe domande su ipotetiche reazioni altrui dovute alla sua durezza, a volte vera e propria rudezza e maleducazione, nelle relazioni (basti ad esempio la sua sorpresa nello scoprire un figlio non più taciturno, bensì tutto il contrario, quando questi si sposa e si trasferisce a NY). Olive Kitteridge è un carro armato che avanza inesorabile nella vita anche in tempo di pace. Non è quella che si definirebbe una bella persona insomma, ma è reale, e sotto sotto non si riesce nemmeno a volerle male veramente, anzi. Elizabeth Strout ha scritto un bellissimo libro, malinconico e poliedrico, nonostante questa figura onnipresente e grazie soprattutto alla struttura data al libro di “romanzo a racconti” (ognuno in grado di reggere benissimo anche da solo). La scrittrice americana ha la capacità di riuscire a comunicare una sensazione o dipingere una scena, grazie all’uso sapiente di poche parole, con stile preciso e fluido, rendendo così la lettura molto snella e convincente.

"Olive Kitteridge"
giacinta, 2011-01-11
3

Si Sarebbe tentati di paragonare questo romanzo ad uno dei più famosi romanzi italiani dell’ottocento: "Piccolo mondo antico" di Antonio Fogazzaro, che molte persone sicuramente conoscono. Con la differenza che qui il piccolo mondo che circonda Olive è ultra moderno, ed è visto dall’occhio impietoso, pur se acuto, della stessa. Questo, fin da quando ella era giovane sposa con un figlio in età pubere ed il marito che gestiva una farmacia, alla maturità della sua stessa vita, nella quale molte vicende si erano decantate, e molti valori erano sfumati. Soltanto allora, però, Olive si sente pacificata con se stessa e col mondo (appunto, quel mondo che la circonda, e che un tempo le appariva crudele e/o scombinato), e riesce a trovare conforto nel sentimento di uno sconosciuto fino a poco prima disprezzato.